Kaspar Capparoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaspar Capparoni nei panni di Lorenzo Fabbri nella serie televisiva Rex

Kaspar Capparoni, nome d'arte di Gaspare Capparoni (Roma, 1 agosto 1964), è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma il primo agosto del 1964, frequenta la Deutsche Schule di Roma [1] . Dopo aver esordito, all'età di 18 anni, in teatro grazie a Giuseppe Patroni Griffi, con il quale lavorerà per vent'anni, nel 1984 è nel cast del film Phenomena, diretto da Dario Argento, a cui fanno seguito: Colpi di luce (1985), regia di Enzo G. Castellari, Il commissario Lo Gatto di Dino Risi, Gialloparma (1999), regia di Alberto Bevilacqua, Encantado (2002), diretto da Corrado Colombo, Il ritorno del Monnezza (2005), diretto da Carlo Vanzina, Two families di Romano Scavolini, Il sole nero quest'ultimo con Valeria Golino, del 2007.

Lavora anche in varie fiction televisive, tra cui ricordiamo: la soap opera Ricominciare (2000), la miniserie Piccolo mondo antico, le serie Incantesimo 4 (2001) ed Elisa di Rivombrosa (2003), La caccia (2005), miniserie diretta da Massimo Spano, in cui è l'antagonista di Alessio Boni, e la serie Capri (2006), quest'ultima serie di notevole successo.

Nel 2007 è protagonista, a fianco di Lucrezia Lante della Rovere, della miniserie Donna detective, regia di Cinzia TH Torrini. L'anno seguente entra a far parte del cast della serie televisiva Rex, regia di Marco Serafini nei panni del commissario Lorenzo Fabbri presente dall'undicesima alla quattordicesima stagione. Questo personaggio lo renderà famoso nel mondo della televisione.

Nel 2009 torna sul piccolo schermo con la seconda stagione italiana di Rex e con il film televisivo di Canale 5, Al di là del lago, regia di Stefano Reali. Nel 2010 è protagonista ancora con Lucrezia Lante Della Rovere nella seconda stagione della miniserie di Rai Uno, Donna Detective, regia Fabrizio Costa. Sempre nel 2010 torna in Al di là del lago 2. Altra fiction televisiva di successo alla quale partecipa è Le tre rose di Eva (2012) nei panni di don Riccardo Monforte presente nelle prime tre puntate della serie. Nel 2011 partecipa e vince Ballando con le stelle.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal primo matrimonio avuto con Ashraf Ganouchi ha avuto due figli, Sheherazade e Joseph, nati nel 1993 e nel 2000. Nel febbraio 2003 Capparoni fu arrestato con l'accusa di maltrattamenti e sequestro di persona (successivamente fu assolto). Assolto inoltre dall'accusa di violazione degli obblighi dell'assistenza familiare, è stato invece condannato al pagamento di 300 euro di multa per insulti nei confronti della ex moglie. Abita con la seconda moglie Veronica Maccarone, sposata nel 2010, e i suoi numerosi pastori svizzeri bianchi che alleva dal 2002 con l'affisso Vom Home of White Wolves. Da lei ha avuto due figli: Alessandro, nel 2008 e Daniel, nel 2013.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Kaspar Capparoni (a sinistra) con Denise Zich e Martin Weinek

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ambasciata tedesca, Comunicato stampa, 18 novembre 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 148399117 SBN: IT\ICCU\LO1V\269753