Horror Show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Horror Show
Artista Iced Earth
Tipo album Studio
Pubblicazione 2001
Durata 61 min : 30 s
Dischi 2
Tracce 10+7 nell'edizione limitata
Genere Power metal
Thrash metal
Etichetta Century Media
Produttore Jim Morris
Note L'edizione limitata contiene una canzone extra e un'intervista con Jon Schaffer di 6 tracce
Iced Earth - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2001)

Horror Show è un album del gruppo power metal Iced Earth rilasciato il 26 giugno 2001.

Il disco è un concept, basato su mostri e icone del film dell'orrore (da cui il titolo), ogni traccia è dedicata infatti ad un personaggio diverso. Esiste inoltre una speciale edizione limitata di 2 cd, che contiene una cover, "Transylvania", del gruppo heavy metal Iron Maiden e un'intervista con Jon Schaffer. La presenza della cover è facilmente spiegata dal fatto che Schaffer è un grandissimo fan degli Iron Maiden.

Le tracce presentano tutte uno stile molto crudo, con riff di chitarra pesanti, alternato ad improvvisi arpeggi melodici. Molte canzoni presentano cori epici e quasi tutte le tracce presentano più voci sopraincise del cantante Matthew Barlow, talvolta superiori a due.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Wolf – 5:20 - Riguardo ad un licantropo, veloce e immediata, la canzone presenta diverse sovraincisioni vocali;
  2. Damien – 9:11 - Canzone sull'anticristo, dal film Il presagio del 1976, parte con un intro di cori e poi alterna parti in pulito con riff in overdrive;
  3. Jack – 4:14 - Ispirato alla storia di Jack lo squartatore, l'unica canzone presa da una storia vera;
  4. Ghost of Freedom – 5:11 - Unico soggetto inventato dalla band, tratta con forte patriottismo la storia di un soldato caduto in battaglia;
  5. Im-Ho-Tep (Pharaoh's Curse) – 4:45 - Dal film La Mummia
  6. Jekyll and Hyde – 4:39 - Ispirato al libro Lo strano caso del dr. Jekyll e mr. Hyde
  7. Dragon's Child – 4:21 - Il figlio del drago sarebbe il mostro del film La creatura della laguna nera
  8. Frankenstein – 3:50 - Ispirato al libro Frankenstein
  9. Dracula – 5:54 - Preso dalla storia di Dracula
  10. The Phantom Opera Ghost – 8:41 - Dal musical Il fantasma dell'opera

Tracce aggiuntive dell'edizione limitata:

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal