Homo Eroticus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Homo Eroticus
Titolo originale Homo Eroticus
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1971
Durata 115 min
Colore Colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Marco Vicario
Soggetto Marco Vicario, Piero Chiara
Sceneggiatura Marco Vicario, Piero Chiara
Casa di produzione Atlantica Cinematografica (Roma) - Productions Roitfeld (Paris) - Optimax Film (Paris)
Distribuzione (Italia) Cidif
Fotografia Tonino Delli Colli
Montaggio Sergio Montanari
Musiche Armando Trovajoli
Scenografia Flavio Mogherini
Costumi Lucia Mirisola
Trucco Grazia De Rossi, Renzo Francioni, Maria Miccinilli, Michele Trimarchi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Homo Eroticus è un film commedia erotica all'italiana del 1971 diretto da Marco Vicario.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michele Cannaritta è un siciliano trasferitosi a Bergamo apparentemente in cerca di lavoro. In realtà è stato cacciato dall'isola per la sua insaziabile libido sessuale. Assunto come maggiordomo e autista dalla famiglia Lampugnani, il suo datore di lavoro lo fa visitare da un medico, che scopre la particolarità fisica di Michele: il triorchismo.

La notizia si sparge a macchia d'olio in città, tra gli amici e i conoscenti dei coniugi Lampugnani. Michele può così soddisfare il suo appetito sessuale con una serie di signore della buona società bergamasca, non senza diversi problemi e tra l'imbarazzo di molti.

Stanca dei continui pettegolezzi e delle insinuazioni delle amiche, la signora Lampugnani licenzia Michele. L'uomo si trasferisce a casa di Carla, una delle sue amiche, ma non sarà il suo ultimo trasloco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema