Francesca Schiavo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesca Schiavo
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop
Periodo di attività 1990 – in attività
Gruppi L'Orchestra Italiana
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0
Sito web

Francesca Schiavo (Roma, 27 agosto 1970) è un'attrice e cantante italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizia a cantare all’età di circa 16 anni. Nel 1990 diventa voce solista de L'Orchestra Italiana di Renzo Arbore [1], con cui realizza due album: Napoli Punto e a capo e Napoli Due Punti. E a capo; inoltre canta in numerossisimi concerti in tutto il mondo, esibendosi anche alla Radio City Music Hall e al Madison Square Garden di New York.

Lasciata l’Orchestra Italiana, inizia la carriera da cantante solista. Nel 1993, partecipa a Sanremo Giovani con il brano Voce e notte, canzone che le permette di salire sul palco dell'Ariston.

Nel 1994 e nel 1995 partecipa al Festival di Sanremo rispettivamente con i brani Il mondo è qui (scritto da Varo Venturi), col quale arriva all'ottavo posto, subito dopo Giorgia, nella sezione Nuove Proposte, e Amore e guerra (firmato da Sergio Cammariere), nella categoria Campioni, che però non arriva in finale.

Nello stesso periodo, partecipa alla trasmissione televisiva Mina contro Battisti, interpretando i brani L'importante è finire e La banda, canzoni che saranno inserite nell'omonimo album che ottiene il Disco di platino.

Nel 1996, esordisce come attrice nel film Cresceranno i carciofi a Mimongo. Per l'occasione Francesca canta il brano contenuto nella colonna sonora del film Credimi, che viene inciso su CD singolo e di cui viene realizzato anche un videoclip. Nel 1998 è la coprotagonista di Coppia omicida, insieme a Laura Morante.

Nel 2003, in ricordo di Roberto Murolo, partecipa all'album Ciao Roberto, cantando assieme a Nino Buonocore Solamente nuje.

Tra i suoi altri lavori come attrice: il film tv Sotto la luna (1998), regia di Franco Bernini, le miniserie tv Lui e lei 2 (1999), regia di Elisabetta Lodoli e Luciano Manuzzi, e Angelo il custode (2001), regia di Gianfranco Lazotti, e il film Nazareno (2007), regia di Varo Venturi.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Discografia con L'Orchestra Italiana[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi L'Orchestra Italiana.

Album[modifica | modifica sorgente]

Discografia solista[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Partecipazioni[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda su Francesca Schiavo in La Voce Delle Donne

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]