Fijación oral vol. 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fijación oral vol. 1
Artista Shakira
Tipo album Studio
Pubblicazione 3 giugno 2005
Durata 43 min : 30 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop latino
Pop
Etichetta Epic Records
Produttore Shakira, Rick Rubin (produttore esecutivo)
Registrazione The Warehouse Studio (Vancouver, Canada)
Supersonic Studios (Miami, USA)
O'Henry Sound Studios (Burbank, USA)
Certificazioni
Dischi d'oro Belgio Belgio[1]
(Vendite: 15.000+)
Francia Francia[2]
(Vendite: 100.000+)
Italia Italia[3]
(Vendite: 40.000+)
Dischi di platino Argentina Argentina (3) [4]
(Vendite: 120.000+)
Austria Austria[5]
(Vendite: 20.000+)
Colombia Colombia (15) [4]
(Vendite: 300.000+)
Europa Europa [6]
(Vendite: 1.000.000+)
Germania Germania[7]
(Vendite: 200.000+)
Grecia Grecia[8]
(Vendite: 40.000+)
Messico Messico (3)[9]
(Vendite: 300.000+)
Portogallo Portogallo [10]
(Vendite: 20.000+)
Russia Russia[11]
(Vendite: 35.000+)
Spagna Spagna (3)[12]
(Vendite: 240.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (2)[13]
(Vendite: 2.000.000+)
Svizzera Svizzera[14]
(Vendite: 40.000+)
Ungheria Ungheria[15]
(Vendite: 15.000+)
Shakira - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2005)
Logo
Logo del disco Fijación oral vol. 1
Singoli
  1. La tortura
    Pubblicato: 12 aprile 2005
  2. No
    Pubblicato: 2 luglio 2005
  3. Día de enero
    Pubblicato: 19 gennaio 2006
  4. La pared
    Pubblicato: 2006
  5. Las de la intuición
    Pubblicato: 13 maggio 2007

Fijación oral vol. 1 (in inglese: Oral Fixation Vol. 1) è il sesto album della cantautrice colombiana Shakira. È il primo album in spagnolo della cantante dopo l'album ¿Dónde están los ladrones? del 1998. L'album ha vinto diversi premi, inclusi cinque Latin Grammy Awards e un Grammy Award ,[16][17] oltre a detenere il record per il più alto debutto negli Stati Uniti di un album in spagnolo.[18]


Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album è stato rilasciato il 3 giugno 2005 in Irlanda, il 6 giugno nel resto d'Europa e il 7 giugno in Nord America.[19] È il primo album in studio di Shakira da Laundry Service, del 2001. Il singolo di lancio dell'album è La Tortura, in collaborazione con Alejandro Sanz, arrivata al primo posto delle classifiche di diversi paesi. Gli altri singoli ad essere estratti furono in sequenza No, Día de Enero, La Pared e Las De La Intuición (singolo promozionale). Il 29 novembre 2005 fu rilasciato un album in lingua inglese, intitolato Oral Fixation Vol. 2. In accordo con Shakira, i due album (spagnolo e inglese) fanno parte di un unico progetto. I due titoli sono stati spiegati da Shakira: « Il titolo viene dal fatto che io ho sempre vissuto attraverso la mia bocca. È la mia maggiore fonte di piacere, ed il mio mezzo più accessibile per scoprire e godere del mondo. Sono fissata col cioccolato! Sono fissata con la parola detta a voce, la parola scritta, le cose che ho detto e quelle che non avrei mai dovuto dire. È questa la ragione per cui ho deciso questi nomi per gli album.» [20] La decisione di pubblicare due album diversi nello stesso anno non fu premeditata, perché la quantità di materiale registrato convinse Shakira a intraprendere questa strategia. L'album ha venduto oltre 4 milioni di copie.[21]

Nel dicembre del 2005, Shakira ha vinto un Grammy Award per l'album nella categoria "Best Latin Rock/Alternative Album", battendo il gruppo hip-hop Orishas e l'artista raggae Vico C.[22] Nel 2009, Billboard conferì all'album il titolo di "Album Pop Latino" del decennio.[23]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. En tus pupilas – 4:21 (Shakira, Luis Fernando Ochoa)
  2. La pared – 3:20 (Shakira, Lester Mendez)
  3. La tortura (feat. Alejandro Sanz) – 3:35 (Shakira, Luis Fernando Ochoa)
  4. Obtener un sí – 3:20 (Shakira, Lester Mendez)
  5. Día especial (feat. Gustavo Cerati) – 4:22 (Gustavo Cerati, Shakira, Luis Fernando Ochoa)
  6. Escondite inglés – 3:10 (Shakira)
  7. No – 4:47 (Shakira, Lester Mendez)
  8. Las de la intuición – 3:41 (Shakira, Luis Fernando Ochoa)
  9. Día de enero – 2:55 (Shakira)
  10. Lo imprescindible – 3:58 (Shakira, Lester Mendez)
  11. La pared (Versione Acustica) – 2:41 (Shakira, Lester Mendez)
  12. La tortura (Shaketon Remix) – 3:12 (Shakira, Luis Fernando Ochoa)

Versioni Inglesi[modifica | modifica sorgente]

Classifiche, vendite e certificazioni[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Anno Premio Lavoro candidato Categoria Risultato Fonte
2005 Billboard Music Awards "Fijación Oral, Vol. 1" Latin Album of the Year Vinto [39]
"La Tortura" Latin Song of the Year Vinto
Latin Album Artist of the Year Vinto
2006 Alma Awards "Fijación Oral, Vol. 1" Album of the Year Vinto [40]
Shakira Outstanding Female Performer,Female Vinto
Grammy Awards "Fijación Oral, Vol. 1" Best Latin Rock/Alternative Album Vinto [41]
International Dance Music Awards "La Tortura" Best Latin Track Vinto [42]
Los Premios MTV Latinoamérica "La Tortura" Video of the Year Vinto [43]
"No" Video of the Year Nomination
Latin Billboard Music Awards "La Tortura" Latin Ringtone of the Year Vinto [44]
Latin Pop Airplay Song of the Year - Duo or Group Vinto
Hot Latin Song of the Year Vinto
Hot Latin Song of the Year-Vocal Duet or Collaboration Vinto
"No" Latin Pop Airplay Song of the Year-Female Nomination
"Fijación Oral, Vol. 1" Latin Pop Album-Female Vinto
Latin Grammy Awards "La Tortura" Record of the Year Vinto [45]
Song of the Year Vinto
Best Music Video Nomination
"Fijación Oral, Vol. 1" Album of the Year Vinto
Best Pop Vocal Album Vinto
MTV Video Music Awards "La Tortura" Best Female Video Nomination [46]
Viewer's Choice Awards Nomination
Best dance video Nomination
NRJ Music Awards "La Tortura" International Song of the Year Vinto [47]
Premios Lo Nuestro "La Tortura" Pop Song Of The Year Vinto [48]
"Fijación Oral vol. 1" Pop Album of the Year Vinto
"No" Clip of the Year Nomination

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  2. ^ Shakira lancera "Rabiosa" avec deux featurings: Pitbull et El Cata
  3. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto!
  4. ^ a b Sony Music - SHAKIRA - MAS DE 100.000 PERSONAS VIERON A LA ESTRELLA LATINA EN SU VISITA A ARGENTINA!
  5. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  6. ^ (EN) IFPI Platinum Europe Awards - 2005, IFPI. URL consultato il 6 giugno 2005.
  7. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  8. ^ Xρυσό το νέο album της Shakira! | MTVGreece.gr
  9. ^ name='mex'>http://www.webcitation.org/5xAswRRxC
  10. ^ AFP - Associação Fonográfica Portuguesa
  11. ^ http://2m-online.ru/gold_n_platinum/detail.php?COUNTRY=5569
  12. ^ http://www.promusicae.es/files/listassemanales/albumes/historial/TOP%20100%20ALBUMES%2010_52.pdf
  13. ^ Certificazioni Fijación oral vol. 1 in America, RIAA.
  14. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  15. ^ Adatbázis - Arany- és platinalemezek - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
  16. ^ Shakira.com > Biography
  17. ^ Shakira’s Songs Are the Heart of Her Success | MusicWorld | BMI.com
  18. ^ Shakira / Ralph Ueltzhoeffer - TEXTPORTRAIT
  19. ^ Fijación Oral, Vol. 1 - Shakira | AllMusic
  20. ^ Biografia di Shakira - Pagina 4
  21. ^ Shakira.com > Discography > Albums
  22. ^ http://www.grammy.com/GRAMMY_Awards/Annual_Show/48_nominees.aspx#12
  23. ^ Best Of 2009: Part 2 - Chart Beat | Billboard.com
  24. ^ Spot Seat Ibiza Copa - I Video e la musica dello spot tv pubblicità Seat Ibiza Copa - MusicSite.it
  25. ^ Austrian Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Austriancharts.at, IFPI. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  26. ^ Belgian Flanders Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Ultratop.be, NVPI. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  27. ^ Belgian Wallonia Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Ultratop.fr, NVPI. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  28. ^ a b c Fijación Oral, Vol. 1 - Shakira in Billboard, Nielsen Business Media, Inc. URL consultato il 4 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2009).
  29. ^ Finnish Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Finnishcharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  30. ^ French Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Lescharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  31. ^ Shakira - Germany Charted Albums, Musicline.de. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  32. ^ Shakira - Fijacion Oral Volume 1 in Italiancharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  33. ^ Dutch Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Dutchcharts.nl, Stichting Nederlands Top 40. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  34. ^ Portuguese Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Portuguesecharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  35. ^ Spanish Albums Chart - SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Spanishcharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  36. ^ Swedish Albums Chart- SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Swedishcharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  37. ^ Swiss Albums Chart- SHAKIRA - FIJACIÓN ORAL - VOL. 1 (ALBUM) in Swisscharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2009.
  38. ^ Archívum › Kereső - lista és dátum szerint, Musicline.de. URL consultato il 28 agosto 2006.
  39. ^ 50 Cent, Green Day Reap Major Billboard Music Awards in Billboard, Nielsen Business Media, Inc.. URL consultato il 21 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2012).
  40. ^ ALMA Awards 2006 Winners in Alma, National Council of La Raza. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  41. ^ 2006 Grammy Awards winners in CNN, 9 febbraio 2006. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  42. ^ Winners of International Dance Music Awards 2006 in About.com, The New York Times Company. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  43. ^ Winners of 2006 Premios MTV Latinoamérica in Diversica, Universia Argentina, 18 ottobre 2006. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  44. ^ Winners of 2006 latin Billboard Music Awards in MSNBC, 27 aprile 2006. URL consultato il 28 ottobre 2009.
  45. ^ 7th Annual Latin Grammy Awards Winners List in Grammy, National Academy of Recording Arts and Sciences. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  46. ^ 2005 MTV Video Music Awards, MTV. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  47. ^ The Black Eyed Peas take two French Music Awards, Absolutely.net. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  48. ^ (ES) Nominees of 2006 Premios Lo nuestro, Univision. URL consultato il 21 dicembre 2009.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica