La tortura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La tortura
La Tortura (video).jpg
Screenshot del video
Artista Shakira, Alejandro Sanz
Tipo album Singolo
Pubblicazione Aprile 2005
Durata 3 min : 35 s
Dischi 1
Tracce 1
Genere Pop latino
Pop
Etichetta Sony Music
Produttore Shakira, Lester Mendez
Registrazione USA
Certificazioni
Dischi d'oro Austria Austria[1]
(Vendite: 15.000+)
Danimarca Danimarca[2]
(Vendite: 20.000+)
Germania Germania[3]
(Vendite: 150.000+)
Svizzera Svizzera[4]
(Vendite: 20.000+)
Dischi di platino Stati Uniti Stati Uniti[5]
(Vendite: 1.000.000+)
Shakira - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2005)

La tortura è un brano musicale della cantautrice colombiana Shakira in collaborazione con il celebre cantante spagnolo Alejandro Sanz, pubblicato il 7 giugno 2005 ed estratto dall'album Fijación oral vol. 1. Il brano è stato scritto oltre che dagli interpreti, anche da Luis Fernando Ocha, che aveva collaborato già in passato con Shakira. La parte ritmica invece è stata curata da Gustavo Celis.

Il singolo ha ottenuto un enorme successo a livello mondiale diventando il brano spagnolo più famoso di Alejandro Sanz e il sesto maggior successo di Shakira. La canzone si è aggiudicata inoltre due Latin Grammy Awards nel 2006: il primo per The Song of the Year, il secondo per The Record of the Year perché è rimasta per ben 25 settimane consecutive al primo posto nella classifica Billboard Latin Songs, record che detiene ancora tutto oggi. La tortura con circa 804.000 download digitali, è il brano spagnolo più venduto negli Stati Uniti.[6]

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone racconta la storia di una ragazza che viene torturata dal fidanzato, che la tratta male e infine la lascia per un'altra. Alcuni del versi cantati da Alejandro Sanz (per esempio, Pero es que no estoy hecho de cartòn, che si può liberamente tradurre come Non ho un cuore di pietra) tradiscono il fatto che lui rappresenti l'ideale macho latino, secondo cui un po' di infedeltà è naturale in un uomo e che la donna non glielo dovrebbe far pesare. Alla fine, dopo essere tornato da lei, la ragazza lo rifiuta e gli confessa di non aver più intenzione di piangere per colpa sua.

Del brano esiste anche una versione spanglish, che alterna lo spagnolo delle parti maschili all'inglese delle parti femminili; è presente nella riedizione del disco Oral Fixation Vol. 2 del 2006. La tortura è stata utilizzata come colonna sonora della campagna pubblicitaria italiana della Wind nell'estate del 2005.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video, diretto da Michael Haussman, è sostanzialmente basato su due set paralleli. Da una parte troviamo i due protagonisti in appartamenti di palazzi prospicienti: Alejandro Sanz, reduce da un talamo occasionale, rievoca (o immagina) sensualissimi incontri d'amore con la donna (ne è un esempio la nota "scena della cipolla", nella quale Shakira, in lacrime mentre affetta il bulbo, viene fisicamente tentata dal suo amante), spiandola nel suo appartamento di fronte. Dall'altra parte assistiamo a un'atipica scena di danza semitribale, condotta da una Shakira interamente cosparsa di olio nero. La bipolarità della struttura del video è dunque funzionale alla resa dell'opposizione tra il rapporto spezzato dei due amanti (a causa dell'infedeltà dell'uomo) e il deciso rifiuto della donna, tradotto nelle sovracitate movenze tribali.

Tra danze sexy e sensuali scene d'amore, il video si conclude con le eloquenti e definitive parole della donna:

(ES)
« Ay, todo lo que he hecho por ti
fue una tortura perderte
me duele tanto que sea así..
sigue llorando perdón
yo, yo no voy, a llorar por ti! »
(IT)
« Tutto quello che ho fatto per te...
è stata una tortura perderti
fa tanto male che sia andata così..
continua a implorare perdono,
io non piangerò per te! »
(Shakira)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2005) Posizione
Massima
Austria[7] 3
Belgio (Fiandre)[7] 8
Belgio (Vallonia)[7] 5
Canada[8] 21
Danimarca[7] 7
Europa[9] 5
Francia[7] 7
Finlandia[7] 6
Germania[10] 4
Grecia 4
Italia[7] 3
Messico[9] 1
Norvegia[7] 11
Paesi Bassi[7] 2
Repubblica Ceca[11] 24
Romania[12] 1
Spagna[7] 1
Svezia[7] 6
Svizzera[7] 2
Ungheria[13] 1
U.S. Billboard Hot 100[9] 23
U.S. Latin Songs[9] 1
U.S. Latin Pop Songs[9] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2005) Posizione
Austria[14] 14
Belgio (Fiandre)[15] 22
Belgio (Vallonia)[16] 10
Francia[17] 22
Italia[18] 13
Paesi Bassi[19] 3
Spagna[20] 4
Svizzera[21] 3
Stati Uniti 60
Stati Uniti (latin)[22] 1

Classifica italiana[modifica | modifica wikitesto]

Italia[23]
Settimana 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18
Posizione
3
5
8
6
5
5
5
8
7
5
8
5
11
13
12
10
21
19

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 MTV Video Music Awards
    • Viewer's Choice [Scelta dei Visori] (nomination)
    • Best Female Video [Miglio Video Femminile] (nomination)
    • Best Dance Video [Miglior Video Dance] (nomination)
  • 2006 Latin Grammy Awards
    • Song Of The Year [Canzone Dell'Anno] (vinto)
    • Record Of The Year [Disco dell'Anno] (vinto)
    • Music Video Of The Year [Video Musicale dell'Anno] (nomination)
    • Best Engineering [Migliore Arrangiamento] (vinto)
  • 2005 MTV Video Music Awards Latinoamerica
    • Video Of The Year (vinto)
  • 2006 NRJ Awards
    • International Song Of The Year (vinto)
  • 2006 Latin Billboard Music Awards
    • Hot Latin Song Of The Year (vinto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  2. ^ http://www.ifpi.dk/index.php?pk_menu=255
  3. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  4. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  5. ^ Certificazioni La tortura in America, RIAA.
  6. ^ Billboard.biz - Search result
  7. ^ a b c d e f g h i j k l Shakira feat. Alejandro Sanz - La tortura - swisscharts.com
  8. ^ http://www.billboard.com/#/artist/Shakira/chart-history/147604?f=793&g=Singles
  9. ^ a b c d e http://www.billboard.com/#/song/shakira-featuring-alejandro-sanz/la-tortura/6363957
  10. ^ Shakira and Alejandro Sanz - La Tortura - Music Charts
  11. ^ Čns Ifpi
  12. ^ http://www.rt100.ro/#/?page=1
  13. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
  14. ^ Jahreshitparade 2005 - austriancharts.at
  15. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  16. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  17. ^ Disque en France
  18. ^ Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 2005
  19. ^ http://www.top40.nl/pdf/Top%20100/top%20100%20-%202005.pdf
  20. ^ http://www.promusicae.es/files/listasanuales/singles/Lista%20Anual%20Singles%202005.pdf
  21. ^ Swiss Year-End Charts 2005 - swisscharts.com
  22. ^ Top Latin Songs, Latin Music Hits & Popular Latin Music Charts | Billboard.com
  23. ^ italiancharts.com - Shakira feat. Alejandro Sanz - La tortura