Federico Turrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federico Turrini
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Nuoto Swimming pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità misti
Record
200 sl 1'48"62 (2013)
200 dorso 1'58"07 (2013)
200 misti 1'58"86 (2013)
400 misti 4'11"55 (2013)
Squadra Centro Sportivo Esercito
Livorno Nuoto
Palmarès
Europei in vasca corta 0 0 2
Universiadi 0 0 1
Giochi del Mediterraneo 2 2 0
Campionati italiani 17 11 12
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 dicembre 2011

Federico Turrini (Livorno, 21 luglio 1987) è un nuotatore italiano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Mistista, ha ottenuto i suoi migliori risultati nei 200 metri in campo nazionale vincendo cinque titoli italiani, e nei 400 metri nelle gare internazionali, vincendo le sue due medaglie in quella distanza. È stato convocato in nazionale nel 2005 ed ha partecipato sia agli europei giovanili di quell'anno che a quelli in vasca corta a Trieste. Ha vinto la sua prima medaglia internazionale nel 2007 alle Universiadi di Bangkok in Thailandia.

Nell'ottobre 2007 vince due medaglie ai campionati mondiali militari, ma nel corso degli stessi viene trovato "non negativo" ad un controllo antidoping. dopo che del caso si sono occupati la Federazione Italiana Nuoto, la WADA e il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna è stato squalificato per due anni, gli sono stati tolti i titoli vinti in India e non ha potuto partecipare ai giochi olimpici di Pechino, a cui si era qualificato in quell'anno dopo aver vinto i suoi primi titoli nei 200 m misti.[1][2][3]

Scontata la squalifica, è tornato alle gare e nel 2010 ha vinto tre titoli nazionali nei 200 m misti ed è stato convocato agli europei di Budapest; nel novembre di quell'anno ai campionati europei in vasca corta di Eindhoven è tornato su un podio importante vincendo il Bronzo nella gara dei 400 m misti. Il mese successivo ha partecipato ai mondiali in vasca corta di Dubai non superando le qualificazioni nelle gare dei misti.

Il 22 giugno 2012 viene convocato per i Giochi olimpici di Londra per gareggiare nei 200 e 400 misti.

Ai Campionati Assoluti Primaverili svoltisi a Riccione nell'aprile 2013 vince 3 ori (200 m dorso, 200 m misti, 400 m misti) e guadagna la qualificazione ai Mondiali di Barcellona sui 200 m e i 400 m misti[4].


Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giochi olimpici Olympic rings with white rims.svg --- 200 m misti 400 m misti ---
2012 Londra
Regno Unito Regno Unito
--- 20º in batteria
2'00"63
19° in batteria
4'17"22
---
Campionati del mondo --- 200 m misti 400 m misti ---
2011 Shanghai
Cina Cina
--- 31º in batteria
2'04"35
19º in batteria
4'19"50
---
Mondiali in vasca corta 100 m misti 200 m misti 400 m misti ---
2010 Dubai
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
squalificato
in batteria
21º in batteria
1'57"39
13º in batteria
4'09"04
---
Campionati europei --- 200 m misti 400 m misti ---
2010 Budapest
Ungheria Ungheria
--- 27º in batteria
2'04"93
15º in batteria
4'23"06
---
2012 Debreceen
Ungheria Ungheria
--- 8° in finale
2'02"50
15º in batteria
4'22"35
---
Europei in vasca corta 100 m misti 200 m misti 400 m misti ---
2005 Trieste
Italia Italia
--- 15º in batteria
2'00"53
13º in batteria
4'14"83
---
2010 Eindhoven
Paesi Bassi Paesi Bassi
12º in semifinale
54"83

1'56"44
Bronzo
4'05"24
---
2011 Stettino
Polonia Polonia
12º in semifinale
54"65

1'57"22

4'07"22
---
2012 Chartres
Francia Francia
12º in semifinale
54"38

1'56"22

4'07"11
---
2013 Herning
Danimarca Danimarca
--- --- Bronzo
4'03"94
---
Universiadi --- 200 m misti 400 m misti ---
2007 Bangkok
Thailandia Thailandia
---
2'01"73
Bronzo
4'19"96
---
Giochi del Mediterraneo 200 m dorso 200 m misti 400 m misti 4×200 m st. libero
2013 Mersin
Turchia Turchia
Argento: 1'59"72 Oro: 1'59"35 Argento: 4'19"96 Oro: 7'19"39
frazione:
Europei giovanili --- 200 m misti 400 m misti ---
2005 Budapest
Ungheria Ungheria
--- 10º in batteria
2'07"58

4'26"89
---

Campionati italiani[modifica | modifica sorgente]

19 titoli individuali e 1 in staffetta, così ripartiti:

  • 11 nei 200 m misti
  • 6 nei 400 m misti
  • 1 nei 200 m dorso
  • 1 nella staffetta 4×50m mista

nd = non disputata

Anno
Edizione
misti
100 m
misti
200 m
misti
400 m
mista
4×50 m
mista
4×100 m
dorso
200 m
2005 Invernali - - 3 - nd nd
2006 Primaverili nd - 2 nd 3 -
2006 Estivi nd 3 3 nd - nd
2006 Invernali - 2 3 nd nd -
2007 Primaverili nd 3 2 nd 2 nd
2007 Estivi nd 3 3 nd 2 nd
2008 Primaverili nd 1 3 nd 3 nd
2008 Estivi nd 1 2 nd - nd
2010 Primaverili nd 1 2 nd - nd
2010 Estivi - 1 2 nd nd nd
2010 Invernali 2 1 1 1 nd nd
2011 Primaverili - 1 1 nd - nd
2011 Estivi 3 1 1 - nd nd
2011 Invernali nd 1 2 nd 2 nd
2012 Primaverili - 1 1 nd - 3
2012 Invernali - 1 1 nd
2013 Primaverili - 1 1 nd - 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nuoto.it
  2. ^ http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Olimpiadi/38649/Pechino%3A+2+anni+squalifica+a+Turrini
  3. ^ Nuoto.it
  4. ^ Risultati Assoluti 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]