Falso movimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Falso movimento
Falsomovimento.jpg
Una scena del film
Titolo originale Falsche Bewegung
Lingua originale tedesco
Paese di produzione Germania
Anno 1975
Durata 103 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Wim Wenders
Soggetto Johann Wolfgang Goethe (romanzo)
Sceneggiatura Peter Handke
Fotografia Robby Müller
Montaggio Peter Przygodda
Musiche Jürgen Knieper
Scenografia Heidi Lüdi
Interpreti e personaggi

Falso movimento è un film del 1975, diretto da Wim Wenders, ispirato al romanzo Gli anni di pellegrinaggio di Wilhelm Meister di Johann Wolfgang von Goethe.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Indotto dalla madre un giovane scrittore di nome Wilhelm si mette in viaggio dalle rive del Mare del Nord sino alle Alpi, facendo diversi incontri. Alla fine confessa di non riuscire a "interessarsi agli altri" è un film di viaggio decadente e sinuoso nei suoi lenti piani-sequenza che chiede allo spettatore attenzione razionale più che coinvolgimento emotivo nel suo tentativo, soltanto in parte risolto, di esprimere un indistinto malessere, vacuità, assenza, impotenza, indifferenza

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema