Palermo Shooting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palermo Shooting
Palermoshooting2008-Wenders.jpg
Campino in una scena del film
Titolo originale Palermo Shooting
Paese di produzione Germania, Francia, Italia
Anno 2008
Durata 124 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, thriller
Regia Wim Wenders
Soggetto Wim Wenders
Sceneggiatura Wim Wenders e Norman Ohler
Produttore Wim Wenders e Gian-Piero Ringel
Produttore esecutivo Jeremy Thomas e Peter Schwartzkopff
Distribuzione (Italia) BIM Distribuzione
Fotografia Franz Lustig
Montaggio Peter Przygodda, Oli Weiss e Mirko Scheel
Musiche Irmin Schmidt
Scenografia Sebastian Soukup
Costumi Sabina Maglia
Interpreti e personaggi

Palermo Shooting è un film del 2008 scritto, prodotto e diretto da Wim Wenders.

È stato presentato in concorso al 61º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film narra la storia di un fotografo di grande successo, Finn (Campino), il quale vive una vita brillante ma alquanto disordinata. Non dorme mai, il suo cellulare suona in continuazione e la musica che ascolta in cuffia è praticamente la sua unica e fedele compagna che lo aiuta ad estraniarsi dal resto del mondo.
Quando finalmente si rende conto della futilità della sua vita, Finn decide di abbandonare tutto e di andare a Palermo dove, grazie a fortuiti e fortunati incontri (con una donna, interpretata da Giovanna Mezzogiorno, e con la Morte, cui dà il volto Dennis Hopper) viene portato a riconsiderare la propria esistenza e a scoprire un nuovo sguardo con il quale affrontare la vita.

Dedica[modifica | modifica wikitesto]

I titoli di coda sono aperti dalla dedica a due registi morti lo stesso giorno, il 30 luglio 2007, Ingmar Bergman e Michelangelo Antonioni, mentre era in corso la lavorazione di questo film.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La nipote del regista, Hella Wenders ha diretto un documentario sulla realizzazione del film.
  • Nel film il protagonista, mentre si ritrova in una terrazza, incontra la fotografa Letizia Battaglia, che impersona se stessa.
  • il 12 marzo 2014 il Tribunale di Palermo ha condannato il Comune di Palermo per aver prima promesso e poi negato, per ragioni politiche, un finanziamento di 250.000 euro [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2008, festival-cannes.fr. URL consultato il 12 luglio 2011.
  2. ^ http://www.civilecontemporaneo.com/#!Palermo-Shooting-di-Wim-Wenders-approda-in-Tribunale/cu6k/C34236E7-2BAD-4378-97F4-0164E5F93950

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema