David Gilmour (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Gilmour
Artista David Gilmour
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 maggio 1978
Durata - 46:22
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock progressivo
Etichetta Harvest Records
Produttore David Gilmour
Registrazione SuperBear Studios
Note Ristampa 2006
David Gilmour - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1984)

David Gilmour è il primo album solista di David Gilmour. Viene registrato agli SuperBear Studios in Francia e pubblicato successivamente il 25 maggio 1978. Per le registrazioni del disco e la successiva tournée Gilmour si è servito di alcuni componenti del suo vecchio gruppo lasciato prima dell'ingresso nei Pink Floyd, i Joker Wild. Nel 2006 è uscita una versione rimasterizzata dell'album con dei fade out più ritardati per un totale di 2 minuti e 22 secondi in più rispetto alla prima edizione.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Mihalis – 5:46
  2. There's No Way Out of Here – 5:08
  3. Cry From the Street – 5:13
  4. So Far Away – 6:04
  5. Short and Sweet – 5:31
  6. Raise My Rent – 5:33
  7. No Way – 5:32
  8. It's Deafinitely – 4:27
  9. I Can't Breathe Anymore – 3:05

Componenti[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Ascoltando il pezzo strumentale Raise my Rent salta subito all'orecchio la somiglianza con What do you want from me e Marooned dei Pink Floyd, registrata anni dopo nell'album The Division Bell, pare essere stata propria questa canzone l'ispirazione.
  • There's No Way Out Of Here è una cover del pezzo No way out of here scritta da Kenny Baker per il primo lavoro degli Unicorn, prodotto da Gilmour stesso.
  • Il riff introduttivo di chitarra del brano "Short And Sweet" ha una forte somiglianza armonica, di arrangiamento e di effetto con il riff introduttivo della canzone "Run Like Hell" presente nell'album dei Pink Floyd "The Wall" (1979); quest'ultimo si può senz'altro ritenere una evoluzione compositiva del primo. In "Run Like Hell" Gilmour è peraltro autore della musica.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock