Coppa Intertoto 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Intertoto UEFA 1996
UEFA Intertoto Cup 1996
Competizione Coppa Intertoto UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione II
Organizzatore UEFA
Date 22 giugno – 20 agosto 1996
Formula Eliminazione diretta A/R
Risultati
Vincitore Guingamp Guingamp
(1º titolo)
Karlsruhe Karlsruhe
(1º titolo)
Silkeborg Silkeborg
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1995 1997 Right arrow.svg

La Coppa Intertoto 1996 vede vincitrici il Guingamp, il Karlsruhe e il Silkeborg, le quali accedono alla Coppa UEFA 1996-1997. Di seguito sono riportati i risultati della competizione:

Fase a gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre che si assicurano un posto alle semifinali sono indicate in grassetto.

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Belgio Standard Liegi 10 4 3 1 0 8 2 +6
2. Danimarca Aalborg 9 4 3 0 1 10 5 +5
3. Germania Stoccarda 6 4 2 0 2 8 4 +4
4. Israele Hapoel Haifa 2 4 0 2 2 7 12 -5
5. Irlanda del Nord Cliftonville 1 4 0 1 3 2 12 -10
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Cliftonville 0-3 Standard Liegi
Aalborg 5-4 Hapoel Haifa
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Stoccarda 0-1 Aalborg
Hapoel Haifa 1-1 Cliftonville
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Cliftonville 1-4 Stoccarda
Standard Liegi 2-2 Hapoel Haifa
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Stoccarda 0-2 Standard Liegi
Aalborg 4-0 Cliftonville
5ª giornata: 20 luglio
Hapoel Haifa 0-4 Stoccarda
Standard Liegi 1-0 Aalborg

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Austria LASK Linz 12 4 4 0 0 11 1 +10
2. Germania Werder Brema 9 4 3 0 1 8 5 +3
3. Svezia Djurgården 6 4 2 0 2 15 6 +9
4. Cipro Apollon Limassol 3 4 1 0 3 4 13 -9
5. Fær Øer B68 Toftir 0 4 0 0 4 2 15 -13
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Apollon Limassol 0-2 Werder Brema
LASK Linz 2-0 Djurgården
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Djurgården 8-0 Apollon Limassol
B68 Toftir 0-4 LASK Linz
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Apollon Limassol 4-1 B68 Toftir
Werder Brema 3-2 Djurgården
4ª giornata: 13 e 14 luglio
B68 Toftir 0-2 Werder Brema
LASK Linz 2-0 Apollon Limassol
5ª giornata: 20 luglio
Werder Brema 1-3 LASK Linz
Djurgården 5-1 B68 Toftir

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Svezia Örebro 10 4 3 1 0 12 6 +6
2. Danimarca Copenaghen 10 4 3 1 0 7 4 +3
3. Slovenia NK Maribor 4 4 1 1 2 4 5 -1
4. Austria Austria Vienna 3 4 1 0 3 9 8 +1
5. Islanda Keflavík 1 4 0 1 3 2 11 -9
1ª giornata: 22 e 23 giugno
NK Maribor 3-0 Austria Vienna
Örebro 3-1 Keflavík
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Copenaghen 2-2 Örebro
Keflavík 0-0 NK Maribor
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Austria Vienna 6-0 Keflavík
NK Maribor 0-1 Copenaghen
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Copenaghen 2-1 Austria Vienna
Örebro 4-1 NK Maribor
5ª giornata: 20 luglio
Keflavík 1-2 Copenaghen
Austria Vienna 2-3 Örebro

Gruppo 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Danimarca Silkeborg 10 4 3 1 0 11 2 +9
2. Polonia Zagłębie Lubin 8 4 2 2 0 5 1 +4
3. Belgio Charleroi 5 4 1 2 1 5 5 0
4. Austria Ried 3 4 1 0 3 4 9 -5
5. Galles Conwy United 1 4 0 1 3 1 9 -8
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Charleroi 2-4 Silkeborg
Zagłębie Lubin 2-1 Ried
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Conwy United 0-0 Charleroi
Silkeborg 0-0 Zagłębie Lubin
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Ried 0-3 Silkeborg
Zagłębie Lubin 3-0 Conwy United
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Conwy United 1-2 Ried
Charleroi 0-0 Zagłębie Lubin
5ª giornata: 20 luglio
Silkeborg 4-0 Conwy United
Ried 1-3 Charleroi

Gruppo 5[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Francia Nantes 10 4 3 1 0 12 7 +5
2. Norvegia Lillestrøm 9 4 3 0 1 11 4 +7
3. Paesi Bassi Heerenveen 4 4 1 1 2 4 5 -1
4. Lituania Kaunas 3 4 1 0 3 4 10 -6
5. Irlanda Sligo Rovers 2 4 0 2 2 3 8 -5
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Sligo Rovers 0-0 Heerenveen
Kaunas 1-4 Lillestrøm
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Lillestrøm 4-0 Sligo Rovers
Nantes 3-1 Kaunas
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Sligo Rovers 3-3 Nantes
Heerenveen 0-1 Lillestrøm
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Nantes 3-1 Heerenveen
Kaunas 1-0 Sligo Rovers
5ª giornata: 20 luglio
Lillestrøm 2-3 Nantes
Heerenveen 3-1 Kaunas

Gruppo 6[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Croazia Segesta Sisak 10 4 3 1 0 7 3 +4
2. Svezia Örgryte 8 4 2 2 0 8 2 +6
3. Svizzera Lucerna 6 4 2 0 2 4 5 -1
4. Francia Rennes 4 4 1 1 2 5 5 0
5. Israele Hapoel Tel Aviv 0 4 0 0 4 1 10 -9
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Hapoel Tel Aviv 0-2 Rennes
Örgryte 3-0 Lucerna
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Lucerna 2-0 Hapoel Tel Aviv
Segesta Sisak 1-1 Örgryte
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Hapoel Tel Aviv 1-3 Segesta Sisak
Rennes 1-2 Lucerna
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Örgryte 3-0 Hapoel Tel Aviv
Segesta Sisak 2-1 Rennes
5ª giornata: 20 luglio
Rennes 1-1 Örgryte
Lucerna 0-1 Segesta Sisak

Gruppo 7[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Russia Rotor Volgograd 9 4 3 0 1 12 5 +7
2. Svizzera Basilea 7 4 2 1 1 14 7 +7
3. Turchia Antalyaspor 6 4 2 0 2 7 7 0
4. Ucraina Shakhtar Donetsk 4 4 1 1 2 5 8 -3
5. Bielorussia Ataka-Aura Minsk 3 4 1 0 3 2 13 -11
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Ataka-Aura Minsk 0-4 Rotor Volgograd
Basilea 2-2 Shakhtar Donetsk
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Antalyaspor 2-5 Basilea
Shakhtar Donetsk 1-2 Ataka-Aura Minsk
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Rotor Volgograd 4-1 Shakhtar Donetsk
Ataka-Aura Minsk 0-3 Antalyaspor
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Basilea 5-0 Ataka-Aura Minsk
Antalyaspor 2-1 Rotor Volgograd
5ª giornata: 20 luglio
Shakhtar Donetsk 1-0 Antalyaspor
Rotor Volgograd 3-2 Basilea

Gruppo 8[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Russia KAMAZ Naberezhnye Chelny 10 4 3 1 0 8 3 +5
2. Germania Monaco 1860 6 4 2 0 2 8 3 +5
3. Rep. Ceca Kaucuk Opava 6 4 2 0 2 5 4 +1
4. Bulgaria Spartak Varna 5 4 1 2 1 5 5 0
5. Polonia ŁKS Łódź 1 4 0 1 3 1 12 -11
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Spartak Varna 2-1 Monaco 1860
KAMAZ Naberezhnye Chelny 3-0 ŁKS Łódź
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Kaucuk Opava 1-2 KAMAZ Naberezhnye Chelny
ŁKS Łódź 1-1 Spartak Varna
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Monaco 1860 5-0 ŁKS Łódź
Spartak Varna 0-1 Kaucuk Opava
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Kaucuk Opava 0-2 Monaco 1860
KAMAZ Naberezhnye Chelny 2-2 Spartak Varna
5ª giornata: 20 luglio
Monaco 1860 0-1 KAMAZ Naberezhnye Chelny
ŁKS Łódź 0-3 Kaucuk Opava

Gruppo 9[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Germania Karlsruhe 10 4 3 1 0 7 2 +5
2. Romania Universitatea Craiova 9 4 3 0 1 7 3 +4
3. Slovacchia Spartak Trnava 7 4 2 1 1 11 3 +8
4. Lettonia Daugava Riga 3 4 1 0 3 4 12 -8
5. Serbia e Montenegro Čukarički Stankom 0 4 0 0 4 2 11 -9
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Universitatea Craiova 3-0 Daugava Riga
Spartak Trnava 3-0 Čukarički Stankom
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Daugava Riga 0-6 Spartak Trnava
Karlsruhe 1-0 Universitatea Craiova
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Spartak Trnava 1-1 Karlsruhe
Čukarički Stankom 1-3 Daugava Riga
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Universitatea Craiova 2-1 Spartak Trnava
Karlsruhe 3-0 Čukarički Stankom
5ª giornata: 20 luglio
Daugava Riga 1-2 Karlsruhe
Čukarički Stankom 1-2 Universitatea Craiova

Gruppo 10[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Belgio Lierse 9 4 3 0 1 6 3 +3
2. Ungheria Vasas Budapest 7 4 2 1 1 9 5 +4
3. Paesi Bassi Groningen 5 4 1 2 1 7 5 +2
4. Turchia Gaziantepspor 5 4 1 2 1 4 4 0
5. Estonia Narva Trans 1 4 0 1 3 2 11 -9
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Groningen 1-1 Gaziantepspor
Vasas Budapest 2-0 Lierse
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Narva Trans 1-4 Groningen
Gaziantepspor 3-2 Vasas Budapest
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Vasas Budapest 4-1 Narva Trans
Lierse 1-0 Gaziantepspor
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Narva Trans 0-3 Lierse
Groningen 1-1 Vasas Budapest
5ª giornata: 20 luglio
Lierse S.K. 2-1 F.C. Groningen
Gaziantepspor 0-0 Narva Trans

Gruppo 11[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Russia Uralmash Ekaterinburg 10 4 3 1 0 7 3 +4
2. Bulgaria CSKA Sofia 7 4 2 1 1 8 4 +4
3. Francia Strasburgo 6 4 1 3 0 4 2 +2
4. Turchia Kocaelispor 4 4 1 1 2 7 9 -2
5. Malta Hibernians 0 4 0 0 4 5 13 -8
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Hibernians 1-2 Uralmash Ekaterinburg
Kocaelispor 1-3 CSKA Sofia
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Strasburgo 1-1 Kocaelispor
CSKA Sofia 4-1 Hibernians
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Hibernians 0-2 Strasburgo
Uralmash Ekaterinburg 2-1 CSKA Sofia
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Strasburgo 1-1 Uralmash Ekaterinburg
Kocaelispor 5-3 Hibernians
5ª giornata: 20 luglio
Uralmash Ekaterinburg 2-0 Kocaelispor
CSKA Sofia 0-0 Strasburgo

Gruppo 12[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa P GF GA DR
1. Francia Guingamp 10 4 3 1 0 6 2 +4
2. Serbia e Montenegro Zemun 9 4 3 0 1 8 6 +2
3. Finlandia Jaro 7 4 2 1 1 6 3 +3
4. Romania Dinamo Bucarest 3 4 1 0 3 4 6 -2
5. Flag of Georgia (1990-2004).svg Kolkheti 1913 Poti 0 4 0 0 4 3 10 -7
1ª giornata: 22 e 23 giugno
Zemun 2-1 Dinamo Bucarest
Jaro 0-0 Guingamp
2ª giornata: 29 e 30 giugno
Kolkheti 1913 Poti 2-3 Zemun
Dinamo Bucarest 0-2 Jaro
3ª giornata: 6 e 7 luglio
Guingamp 2-1 Dinamo Bucarest
Jaro 2-0 Kolkheti-1913 Poti
4ª giornata: 13 e 14 luglio
Kolkheti 1913 Poti 1-3 Guingamp
Zemun 3-2 Jaro
5ª giornata: 20 luglio
Guingamp 1-0 Zemun
Dinamo Bucarest 2-0 Kolkheti 1913 Poti

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata 27 e 28 luglio, ritorno il 31 luglio.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
KAMAZ Naberezhnye Chelny Russia 2-4 Francia Guingamp 2-0 0-4
Standard Liegi Belgio 3-1 Francia Nantes 2-1 1-0
Segesta Sisak Croazia 5-4 Svezia Örebro 4-0 1-4
Uralmash Ekaterinburg Russia 2-2 (a) Danimarca Silkeborg 1-2 1-0
LASK Linz Austria 2-7 Russia Rotor Volgograd 2-2 0-5
Lierse Belgio 2-5 Germania Karlsruhe 2-3 0-2

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Andata 6 agosto, ritorno 20 agosto.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Rotor Volgograd Russia 2-2 (a) Francia Guingamp 2-1 0-1
Standard Liegi Belgio 2-3 Germania Karlsruhe 1-0 1-3
Segesta Sisak Croazia 2-2 (a) Danimarca Silkeborg 1-2 1-0

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio