Royale Charleroi Sporting Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R. Charleroi S.C.
Calcio Football pictogram.svg
RCharleroiSC.png
Les Zèbres, Les Carolos
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza maglia
Colori sociali 600px Bianco e Nero (Strisce).png Bianco-nero
Dati societari
Città Charleroi
Paese Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Fondazione 1904
Presidente Belgio Fabien Debecq
Allenatore Belgio Yannick Ferrera
Stadio Stade du Pays de Charleroi
(22.000 posti)
Sito web www.sporting-charleroi.be
Palmarès
Titoli nazionali 2 Tweede klasse
Si invita a seguire il modello di voce

Il R. Charleroi S.C. (nome completo Royal Charleroi Sporting Club), abbreviato anche in R.C.S.C. e chiamato comunemente Charleroi, è una società calcistica con sede a Charleroi, in Belgio. Nella stagione 2012-2013 milita nella Pro League, la massima divisione del calcio belga.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Charleroi Sporting Club è stato fondato il 1º gennaio 1904 ed è stato registrato alla Federcalcio belga il 24 novembre dello stesso anno (matricola n° 22). Nel 1924, la squadra si qualificò per giocare la Seconda Divisione e nel 1929 fu aggiunto il prefisso Royale al nome. Il Charleroi giocò nella Prima Divisione alla fine degli anni trenta, mentre negli anno 40 giocò nella Seconda Divisione fino alla promozione del 1947.

Nel 1949, Il Charleroi terminò 4° in campionato, ma pochi anni dopo retrocedette in Seconda Divisione.

Nel 1969, tornato in prima Divisione, termina il campionato al 2º posto, a 5 punti dallo Standard Liegi, qualificando si per la Coppa delle Fiere 1969/1970, ma due anni dopo retrocede ancora.

Nel 1974 la Prima divisione passa da 16 a 20 squadre e il Charleroi viene ammesso a giocarla. Retrocede nuovamente nel 1980 (17° su 18) ma 5 anni dopo torna nuovamente nella massima serie.

Rosa attuale[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 6 marzo 2014

N. Ruolo Giocatore
3 Belgio D Mohamed Mrabet
4 Belgio D Jonathan Vervoort
5 Francia D Mourad Satli
6 Belgio D Sebastien Dewaest
7 Belgio C Clément Tainmont
8 Spagna D Martos
9 Belgio A Giuseppe Rossini
10 Algeria A Kamel Ghilas
14 Francia D Steeven Willems
15 Belgio P Adrien Faidherbe
16 Senegal A Jamal Thiaré
17 Grecia D Stergos Marinos
18 Francia A Cédric Fauré
19 Rep. del Congo D Francis N'Ganga
N. Ruolo Giocatore
20 Belgio C Jessy Galvez-Lopez
22 Belgio C Guillaume François
23 Ghana C Abraham Kudemor
24 Belgio P Salvatore Crimi
25 Francia C Damien Marcq
27 Brasile C Ederson
28 Belgio C Enes Saglik
29 Belgio C Mohamed Daf
35 RD del Congo P Parfait Mandanda
80 Belgio C Kenneth Houdret
88 RD del Congo C Dieumerci Ndongala
92 Francia A Neeskens Kebano
Francia A Lynel Kitambala


In Prestito[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
31 Francia A Harlem Gnohéré (Westerlo)

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

1946/1947, 2011/2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio