Lukas Aurednik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lukas Aurednik
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1958 - calciatore
1970 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1935-1938 Rapid Vienna Rapid Vienna 34 (4)
1938-1940 600px Giallo e Blu orizzontale.png Neuendorf  ? (?)
1940-1943 Militär SV Brünn  ? (?)
1943 Rapid Vienna Rapid Vienna 3 (1)
1943-1944 Lutwaffen SV Markersdorf  ? (?)
1944-1946 Rapid Vienna Rapid Vienna 22 (28)
1946-1948 Roubaix-Tourcoing Roubaix-Tourcoing  ? (?)
1948-1953 Austria Vienna Austria Vienna 108 (46)
1953-1954 Austria Lustenau Austria Lustenau  ? (?)
1954-1956 Lens Lens 29 (6)
1956-1958 Le Havre Le Havre 60 (12)
Nazionale
1948-1950 Austria Austria 14 (3)
Carriera da allenatore
1953-1954 Austria Lustenau Austria Lustenau
1968-1969 Wr. Neustadter Wr. Neustädter
1969-1970 AEK Atene AEK Atene
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lukas Aurednik (Vienna, 20 febbraio 19182 giugno 1997) è stato un allenatore di calcio e calciatore austriaco, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera professionistica nel 1935 al Rapid Vienna, dove vince un campionato austriaco. Nel 1938 si trasferisce al Neuendorf e nel 1940 passa al Militär SV Brünn. Rimasto a Brno fino al 1943, ritorna al Rapid Vienna per un breve periodo prima di andare al Lutwaffen SV Markersdorf. Dopo una sola stagione rientra al Rapid Vienna e nel 1946 vince una Coppa d'Austria e il suo secondo titolo austriaco mettendo a segno 28 marcature. L'annata seguente passa ai francesi del Roubaix-Tourcoing con i quali conquista un campionato francese. Nel 1948 ritorna nuovamente a Vienna, scegliendo di vestire i colori dell'Austria Vienna: in cinque anni vince tre campionati nazionali e la sua seconda Coppa d'Austria contando 108 presenze e 46 realizzazioni. Dopo un breve periodo da giocatore-allenatore all'Austria Lustenau, nel 1954 ritorna in Francia in forza al Lens. Chiude la sua lunga carriera giocando dal 1956 al 1958 a Le Havre. In circa 25 anni ha giocato in Austria, Germania, Repubblica Ceca e Francia.

Esordisce in Nazionale il 31 ottobre 1948 a Bratislava contro la Cecoslovacchia (3-1). Il 14 maggio del 1950 realizza il suo primo gol contro l'Ungheria (5-3).

Nel gennaio 1968 viene chiamato alla guida del Wiener Neustädter. Nell'estate del 1969 va ad allenare i greci dell'AEK Atene portando la squadra fino al secondo posto in campionato.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Rapid Vienna: 1937-1938, 1945-1946
Austria Vienna: 1948-1949, 1949-1950, 1952-1953
Rapid Vienna: 1945-1946
Austria Vienna: 1948-1949
Roubaix-Tourcoing: 1946-1947

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]