Contee preservate del Galles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le contee preservate del Galles sono le aree usate oggi in Galles per scopi cerimoniali come la Luogotenenza e sono basate sulle suddivisioni create della legge del 1972 ed usate per l'amministrazione locale dal 1974 al 1996.

Contee preservate del Galles
  1. Gwent
  2. South Glamorgan
  3. Mid Glamorgan
  4. West Glamorgan
  5. Dyfed
  6. Powys
  7. Gwynedd
  8. Clwyd

WalesNumbered1974.png

All'inizio queste contee erano quasi uguali a quelle amministrative del periodo 1974—1996, ma con cambiamenti minori per assicurarsi che fossero composte da aree principali intere. Llanrhaedr-ym-Mochant, Llansilin e Llangedwyn furono per esempio trasferite da Clwyd a Powys, e Wick, St Bride's Major, Ewenny e Pentyrch da Mid Glamorgan a South Glamorgan. Tuttavia, due distretti come Conwy e Caerphilly rimasero divisi fra contee preservate differenti. Per correggere tale errore il 2 aprile 2003 è entrata in vigore un emendamento di correzione dei confini. Oggi ogni contea preservata contiene da 1 a 5 aree principali.

Le contee preservate e le rispettive aree principali di competenza[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]