Ceredigion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ceredigion
contea
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Amministrazione
Capoluogo Aberaeron, Aberystwyth
Territorio
Coordinate
del capoluogo
52°14′31.34″N 4°15′33.16″W / 52.24204°N 4.25921°W52.24204; -4.25921 (Ceredigion)Coordinate: 52°14′31.34″N 4°15′33.16″W / 52.24204°N 4.25921°W52.24204; -4.25921 (Ceredigion)
Superficie 1 795 km²
Abitanti 76 900 (stima 2010)
Densità 42,84 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
ISO 3166-2 GB-CGN
Codice ONS 00NQ
Motto Golud gwlad rhyddid
(gallese : La ricchezza di un paese è sua libertà)
Cartografia

Ceredigion – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Ceredigion è una contea costiera del Galles centrale, che confina con la baia di Cardigan ad ovest, il Gwynedd a nord, il Powys ad est, il Carmarthenshire a sud e il Pembrokeshire a sud-ovest. Il suo nome significa Terra di Ceredig, che era figlio di Cunedda, un capo che, nel V secolo, riconquistò gran parte del Galles, strappandolo dalle mani degli irlandesi. Dal V al IX secolo fu sede di un regno britannico.

Nel 1282, Edoardo I d'Inghilterra conquistò la maggior parte del Galles e divise l'area in contee. Il nome di Ceredigion fu anglicizzato in Cardiganshire. Solo con la riorganizzazione amministrativa del Galles, avvenuta nel 1974, venne reintrodotto il nome di Ceredigion.

Copre un'area di 1783 km² e la sua popolazione è di oltre 60.000. Ospita due sedi dell'Università del Galles, una ad Aberystwyth e una a Lampeter ed è sede della Biblioteca nazionale del Galles, fondata nel 1907.

Le città principali sono: Aberaeron, Aberarth, Aberystwyth, Cardigan, Lampeter, Llanddewi Brefi, Llandysul, Llanilar, Llanrhystud, New Quay, Newcastle Emlyn (non del tutto nel Carmarthenshire) e Tregaron.

I monti Cambrici coprono gran parte dell'est della contea; quest'ampia area forma parte del deserto del Galles. Nel sud e nell'ovest la superficie è poco elevata. Il punto più alto è Plynlimon (758 metri), dove si trovano le sorgenti di cinque fiumi: Severn, Wye, Dulas, Llyfnant e Rheidol. Gli 80 km costieri hanno molte spiagge sabbiose.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gwbert On Sea su Information Britain
  2. ^ Somerville, Christopher, Le Guide Traveler di National Geographic - Gran Bretagna, National Geographic Society, New York, 1999-2001 - White Star, Vercelli, 2004

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito