Colleen McCullough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Colleen McCullough (Wellington, 1 giugno 1937) è una scrittrice australiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver terminato gli studi di medicina e aver prestato la sua attività in vari ospedali di Sydney (Australia) e del Regno Unito decide di diventare ricercatrice negli Stati Uniti, dove inoltre si dedica all’insegnamento. Insegnò neurologia alla Yale Medical School di New Haven, Connecticut per diversi anni. Ritornata in Australia, si stabilì poi con il marito nell'isola di Norfolk.

Come scrittrice, il suo romanzo più famoso è Uccelli di rovo del 1978 da cui venne tratta, nel 1983, una miniserie tv con Richard Chamberlain e Rachel Ward. Altre sue opere di successo sono i suoi racconti storici legati alla Roma tardo-repubblicana e imperiale: tale attenzione le varrà una laurea ad honorem in Lettere da parte della Macquaire University di Sydney nel 1993.

Colleen McCullough è membro della New York Academy of Sciences e della American Association for the Advancement of Science.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Serie I signori di Roma[modifica | modifica sorgente]

  1. I giorni del potere (The First Man in Rome, 1990) (Rizzoli, 1990)
  2. I giorni della gloria (The Grass Crown, 1991) (Rizzoli, 1991)
  3. I favoriti della fortuna (Fortune's Favorites, 1993) (Rizzoli, 1994)
  4. Le donne di Cesare (Caesar's Women, 1995) (Rizzoli, 1996)
  5. Cesare: il genio e la passione (Caesar, 1997) (Rizzoli, 1998)
  6. Le idi di marzo (The October Horse: A Novel of Caesar and Cleopatra, 2002) (Rizzoli, 2003)
  7. Cleopatra (Antony and Cleopatra, 2007) (Rizzoli, 2007)

Serie Carmine Delmonico[modifica | modifica sorgente]

  1. Come la madre (On, Off, 2006) (Rizzoli, 2006)
  2. La morte in più (Too Many Murders, 2009) (Rizzoli, 2010)

Altri romanzi[modifica | modifica sorgente]

Biografie[modifica | modifica sorgente]

  • (The Courage and the Will: The Life of Roden Cutler VC, 1999)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 113178953 LCCN: n50007725