Chiesa ortodossa autocefala bielorussa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa ortodossa autocefala bielorussa
(BE) Беларуская Аўтакефальная Праваслаўная Царква
(RU) Белорусская автокефальная православная церковь
La cattedrale di san Cirillo a Brooklyn
La cattedrale di san Cirillo a Brooklyn
Classificazione Ortodossa
Fondata 23 luglio 1922

Minsk

Separata da Chiesa ortodossa polacca
Associazione Chiese ortodosse
Diffusione soprattutto bielorussi all'estero
Lingua bielorusso
Rito bizantino
Primate metropolita Sviatoslav
Forma di governo episcopale
Presbiteri 5
Sito ufficiale [1]

La Chiesa ortodossa autocefala bielorussa è una delle Chiese ortodosse della Bielorussia. Aspira ad essere la chiesa nazionale autocefala di una Bielorussia indipendente, ma sin dalla sua formazione è stata attiva soprattutto tra i bielorussi esiliati, e perfino alcune pubblicazioni della Chiesa riconoscono che a volte ha dovuto lottare per la propria esistenza. Infatti si è sempre scontrata contro l'ostilità dei governi bielorussi che si sono succeduti, a cui si aggiunge la mancata accettazione canonica dal parte delle chiese ortodosse nazionali principali ed infine, all'estero, l'oggettivo scarso numero di fedeli che si identificano come bielorussi.

I membri della chiesa all'inizio appartenevano alla Chiesa ortodossa polacca, cui era garantita l'autocefalia da parte del Patriarca di Costantinopoli a seguito della Prima guerra mondiale. Il 23 luglio 1922, al Sobor di Minsk, la Metropolia Bielorussa Autocefala Ortodossa venne ri-istituita e sopravvisse fino al 1938, quando il governo comunista la annichilì. Ci fu un tentativo di farla rivivere verso la fine degli anni '40. Alla caduta dell'Unione Sovietica tentò di ristabilirsi nella Bielorussia, in cui la maggior parte dei cristiani ortodossi appartengono alla giurisdizione della Chiesa ortodossa russa. I governi occidentali hanno accusato il governo bielorusso di perseguitare attivamente la Chiesa ortodossa autocefala bielorussa.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

  • 23 luglio 1922: Sobor di Minsk - Fondazione
  • 30 agosto 1942: Sobor di Minsk - Rifondazione
  • 5 giugno 1948: Sobor di Costanza (Germania) - Organizzazione all'estero

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ortodossia Portale Ortodossia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ortodossia