Chan Gailey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chan Gailey
Dati biografici
Nome Chandler Gailey Jr.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore capo
Squadra -
Carriera
Carriera da allenatore
1987 - 1990 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
1994 - 1997 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
1998 - 1999 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2000 - 2001 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
2008 - 2009 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
2010 - 2012 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
Palmarès

(1) Division East della NFC (stagione 1998)

Statistiche aggiornate al 12 gennaio 2012

Chandler Gailey Jr. (Gainesville, 5 gennaio 1952) è un ex-quarterback e ora allenatore di football americano statunitense.

Ha giocato per 3 anni come quarterback con i Florida Gators squadra rappresentativa dell'università della Florida.

Nella NFL come allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni: dalla 1985 al 1986

Ha iniziato la sua carriera nella NFL con i Denver Broncos nel ruolo di allenatore della squadra speciale e dei tight end.

Stagione 1987

È passato come allenatore dei wide receiver e dei tight end.

Stagione 1988

Ha ricambiato il ruolo diventando l'allenatore dei quarterback.

Stagioni: dalla 1989 alla 1990

Ritorna a fare l'allenatore dei wide receiver e in più il coordinatore dell'attacco.

Stagioni: dalla 1994 alla 1995

Passa ai Pittsburgh Steelers come allenatore dei wide receiver.

Stagioni: dalla 1996 alla 1997

Cambia ruolo diventando il coordinatore dell'attacco.

Stagione 1998

Passa ai Dallas Cowboys come allenatore capo chiudendo con il record di 10 vinte e 6 perse, conquistando la Division East della NFC. Poi è stato eliminato al Wild card Game dagli Arizona Cardinals.

Stagione 1999

Ha chiuso la stagione con il record di 8 vinte e 8 perse, passando ai playoffs ma venendo subito eliminati al Wild card Game dai Minnesota Vikings.

Stagioni: dalla 2000 alla 2001

Passa ai Miami Dolphins come coordinatore dell'attacco.

Stagioni: dalla 2008 alla 2009

Passa ai Kansas City Chiefs sempre con il ruolo di coordinatore dell'attacco.

Stagione 2010

Ha firmato con i Buffalo Bills con il ruolo di allenatore capo, purtroppo ha chiuso con un record negativo di 4 vinte e 12 perse.

Stagione 2011

Ha chiuso la stagione con 6 vittorie e 10 sconfitte.

Dopo aver terminato la stagione 2012 con un record di 6-12, Gailey è stato licenziato[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chan Gailey relieved of duties by Buffalo Bills, NFL.com, 31 dicembre 2012. URL consultato il 31 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]