Cecilia Capriotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cecilia Capriotti (Ascoli Piceno, 27 febbraio 1976) è una modella, showgirl e attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 il magistrato Henry John Woodcock la iscrive nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta giudiziaria Vallettopoli, con l'accusa di presunta estorsione ai danni dell'ex calciatore Francesco Coco: nel 2008 è stata scagionata da ogni accusa,[1] chiudendo poi ogni rapporto lavorativo con il suo ex agente Lele Mora.[2] Nel 2010 è stata vittima di un tentativo di estorsione di denaro da parte di un press agent che le avrebbe richiesto del denaro per poter lavorare in televisione: l'uomo è stato poi rinviato a giudizio.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 partecipa al concorso di Miss Italia classificandosi quarta: in tale occasione viene notata da Lele Mora, che la mette sotto contratto.[4] Nella stagione 2004-2005 inizia a lavorare nella televisione italiana come valletta del talk sportivo di Rai 2 Dribbling.[4] Nella stagione 2005-2006 è inviata fissa del rotocalco di Rai 1 La vita in diretta,[4] mentre in quella successiva affianca Gene Gnocchi nello show La grande notte su Rai 2. Nel 2008 esordisce al cinema, interpretando il ruolo di Eva nel film No problem di Vincenzo Salemme,[2] recitando accanto a Salemme, Sergio Rubini, Giorgio Panariello e Aylin Prandi; nello stesso anno partecipa dapprima alla sitcom di Rai 2 Piloti, e posa poi per la copertina di Max.[5]

Nel 2010 prende parte, in coppia col ballerino Samuel Peron, alla sesta edizione di Ballando con le stelle su Rai 1;[4][6] nella stessa annata è presenza fissa, come ospite-concorrente, anche alle trasmissioni Fenomenal e The Call - Chi ha paura di Teo Mammucari?, entrambe su Italia 1. Nell'autunno 2011 posa per il calendario sexy della rivista For Men.[7][8] Durante l'anno seguente recita una piccola parte nel film To Rome with Love di Woody Allen,[9] poi è tra le protagoniste femminili della sitcom S.P.A. di Italia 2, infine prende parte a Capodanno Cinque come opinionista.[10] All'inizio del 2013 debutta a teatro con la commedia Uomini di Alessandro Capone,[11] mentre in estate è una delle concorrenti del reality show Jump! Stasera mi tuffo[12] di Canale 5; per la stessa rete, l'anno dopo è nel cast della miniserie televisiva I segreti di Borgo Larici.[13]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Programmi TV[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Debora Marighetti, Ballando con le stelle - I concorrenti: Benedetta Valanzano e Cecilia Capriotti in tvblog.it, 8 gennaio 2010.
  2. ^ a b Ballando con le stelle 6 – Cecilia Capriotti a TvBlog fra il passato con Lele Mora, il presente nel sabato sera di RaiUno ed il futuro da attrice in tvblog.it, 13 febbraio 2010.
  3. ^ Cecilia Capriotti, la sexy showgirl della scuderia di Lele Mora accusa: “Mi hanno ricattata” in blitzquotidiano.it, 17 novembre 2010.
  4. ^ a b c d Cecilia Capriotti: il suo seno è meglio di quello di Sabrina Ferilli? in gossip.virgilio.it, 26 novembre 2011.
  5. ^ Cecilia Capriotti: sexy su Max in drittoalcuore.it, 16 dicembre 2008.
  6. ^ Sfida tra Gerry e Milly in tgcom24.mediaset.it, 23 dicembre 2009.
  7. ^ Diego Odello, Cecilia Capriotti posa nuda per il calendario For Men Magazine in mondoreality.com, 10 ottobre 2011.
  8. ^ Mario Bello, Cecilia Capriotti si spoglia per For Men: foto calendario 2012 in qnm.it, 19 ottobre 2011.
  9. ^ Valerio Rosa, Cecilia Capriotti: "Non mi piacciono i rapporti occasionali in ilrestodelcarlino.it, 18 maggio 2012.
  10. ^ Federico Ranauro, Capodanno 5: grande festa a Cologno con George Leonard, Alessandro Casillo, i Flaminio Maphia e… in lanostratv.it, 22 dicembre 2012.
  11. ^ Cecilia Capriotti debutta a teatro: buona la prima... col meglio di sé in oggi.it, 25 febbraio 2013.
  12. ^ L'ascolana Cecilia Capriotti si tuffa per Paolo Bonolis in corriereadriatico.it, 11 giugno 2013.
  13. ^ Valerio Rosa, Cecilia Capriotti, da Jump al set televisivo: il racconto della showgirl in ilrestodelcarlino.it, 5 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]