Cass Elliot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mama Cass
Cass Elliot in TV (1973)
Cass Elliot in TV (1973)
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop
Folk rock
Periodo di attività 1963-1974
Gruppi The Mamas & the Papas
Album pubblicati 8 (solista)
Sito web

Cass Elliot, all'anagrafe Ellen Naomi Cohen (Baltimora, 19 settembre 1941Londra, 29 luglio 1974), è stata una cantante statunitense, meglio nota con lo pseudonimo di Mama Cass all'interno del quartetto pop The Mamas & the Papas.

Dopo la rottura del gruppo, ebbe una soddisfacente carriera solista e incise nove album. Elliot fu trovata morta nella sua stanza d'albergo a Londra, apparentemente per un attacco cardiaco, dopo due concerti di grande successo al Palladium.

Origini e carriera[modifica | modifica sorgente]

Ellen Cohen nacque a Baltimora, Maryland, successivamente si trasferì ad Alexandria (Virginia), un sobborgo di Washington. Figlia di un commerciante di generi alimentari, adottò il nome di "Cass" mentre frequentava le scuole superiori – probabilmente, secondo quanto racconta Denny Doherty, ispirandosi al nome dell'attrice Peggy Cass – in ogni caso esso era 'Cass,' e non 'Cassandra.' Più tardi assunse anche il soprannome di Elliot in memoria di un amico morto.

Iniziò la sua carriera artistica come attrice nella commedia The Boy Friend mentre frequentava ancora le superiori. Dopo aver abbandonato il George Washington High School poco prima di diplomarsi, si trasferì a New York City, dove fece una piccola apparizione in The Music Man ma perse la parte nel successivo ruolo di Miss Marmelstein in I Can Get It for You Wholesale che venne dato ad una giovane Barbra Streisand nel 1962.

Mentre si guadagnava da vivere nei locali notturni di Greenwich Village, la Elliot iniziò ad esibirsi come cantante, ma non ebbe mai intenzione di intraprendere la carriera professionista fino a quando non fece ritorno a Washington, per proseguire gli studi alla American University. Mentre la musica folk americana era ancora agli albori, la Elliot conobbe il suonatore di banjo e cantante Tim Rose e il cantante John Brown, con i quali iniziò ad esibirsi dando vita al gruppo dei The Triumvirate. Nel 1963, James Hendricks prese il posto di Brown e il gruppo venne ribattezzato The Big Three. La prima incisione discografica della Elliot, dal titolo Winkin', Blinkin' and Nod, fu proprio con i The Big Three, per conto della casa discografica FM Records nel 1963.

Quando Tim Rose abbandonò la band, nel 1964, la Elliot ed Hendricks si unirono ai due musicisti di origine canadese Zal Yanovsky e Denny Doherty per dare vita alla nuova formazione dei The Mugwumps. Il nuovo gruppo ebbe però vita breve, solo otto mesi, dopo che Cass decise di continuare la sua carriera musicale da solista. Nel frattempo l'altro membro dei The Mugwumps, Yanovsky si unì a John Sebastian per fondare la band dei The Lovin' Spoonful mentre il suo ex-compagno di band Doherty si unì ai The New Journeymen insieme a John Phillips e a sua moglie, Michelle. Nel 1965, Doherty riuscì a convincere Phillips a far entrare nel gruppo anche Cass, che entrò ufficialmente nella band durante il loro tour nelle Isole Vergini.

Discografia solista[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 70074494 LCCN: n90613244