Carol Thatcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
The Honourable Carol Thatcher

Carol Thatcher (Londra, 15 agosto 1953) è una giornalista e scrittrice britannica.

L'onorevole (dall'inglese honourable) Carol Thatcher è la sorella gemella di Sir Mark Thatcher, figlia dell'ex primo ministro britannico Margaret Thatcher e di suo marito Sir Denis Thatcher.

Carol ha pubblicato le biografie di entrambi i genitori. Inoltre ha prodotto un documentario dove è presente l'unica intervista a suo padre[1]. Ha vinto la quinta edizione del reality show I'm a Celebrity...Get Me Out of Here! (UK TV series). Dal 2009 è stata rimossa dal canale BBC One, poiché non si è scusata per un commento ritenuto offensivo nei confronti del tennista Jo-Wilfried Tsonga[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carol Thatcher è la figlia di Sir Denis Thatcher e di Margaret Thatcher, sorella gemella di Sir Mark Thatcher.

Carol ha studiato giurisprudenza presso l'Università di Londra, prima di trasferirirsi in Australia nel 1977, per iniziare la sua carriera di giornalista[3].

Giornalista[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera di giornalista in Australia, lavorando per il The Sydney Morning Herald, dal 1977 al 1979.

Poi è approdata in televisione come giornalista per Channel Seven, quindi per BBC, BBC Radio 4, Tv-am.

A causa della parentela con Margaret Thatcher, alcuni giornali (probabilmente legati a causa delle diverse vedute politiche dei giornali in questione rispetto a quelle della sua celebre madre[senza fonte]) si rifiutarono, all'inizio della sua carriera, di farle firmare i suoi articoli[4][5].

Dal 2006 al 2009 è stata una giornalista di libera professione per The One Show (BBC One).

Il 3 febbraio 2009 i mass media inglesi hanno riferito che durante il 2009 Australian Open Carol Thatcher, in un fuori onda, avesse definito il tennista Jo-Wilfried Tsonga con l'appellativo di golliwog[2], riferendosi al personaggio creato da Florence Kate Upton.

La BBC ha dichiarato che la Thatcher non avrebbe più trasmesso per la rete se non avesse chiesto scusa, ma Carol rifiutò di prestare le sue scuse, dicendo

(EN)

« I stand by what I said. I wasn't going to apologise. I never meant it in a racist way. It was shorthand. I described someone's appearance colloquially – someone I happen to greatly admire »

(IT)

« Io confermo quello che ho detto. Non ho intenzione di chiedere scusa. Non l'ho mai inteso in senso razzista. Era stenografia. Ho descritto l'aspetto di qualcuno in modo colloquiale - qualcuno che, oltretutto, io ammiro fortemente. »

[6][7]

Carol Thatcher ha partecipato anche a diversi reality show.

Nel 2005 ha partecipato a I'm a Celebrity... Get Me Out of Here! e ha vinto il reality show (programma simile a L'isola dei famosi)

Nel 2006 ha partecipato a 100% English, reality show in onda su Channel 4.

Partecipò in Most Haunted (trasmesso da LIVINGtv) il 13 febbraio 2007 come ospite vip accanto alla presentatrice Yvette Fielding e al medium David Wells per la ricerca di attività paranormali a Tatton Hall nel Cheshire.

Nel 2007, Carol Thatcher si recò alle Isole Falkland e in Argentina per girare il documentario di guerra Mummy's War, al fine di esplorare l'eredità della Guerra delle Falkland.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata fidanzata con Jonathan Aitken, ma la relazione si è conclusa poco dopo le elezioni del 1979[8].

Nel 1992 si è fidanzata con Marco Grass, un maestro di sci[9]. Essi convivono nelle dimore della Thatcher Klosters e a Londra.

Bibliografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996: Below the Parapet: the Biography of Denis Thatcher
  • 1983: Election: with Margaret Thatcher on the Campaign Trail
  • 2008: A Swim on Part in the Goldfish Bowl: A Memoir, racconti su sua madre[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amazon.com: Carol Thatcher: Books
  2. ^ a b Carol Thatcher 'golliwog' jibe referred to black tennis player Jo-Wilfried Tsonga - Telegraph
  3. ^ Profile: Carol Thatcher, daughter of the revolution - Telegraph
  4. ^ The Observer Profile: Carol Thatcher | Television & radio | The Observer
  5. ^ Carol Thatcher: My Life in Media - Media - News - The Independent
  6. ^ Carol Thatcher golliwog row: Behind the doors of the Green Room - Telegraph
  7. ^ BBC NEWS | Entertainment | Thatcher axed by BBC's One Show
  8. ^ BBC News | UK Politics | Jonathan Aitken - a 'swashbuckling' life
  9. ^ Sink or swim with the Iron Mother: A SWIM-ON PART IN THE GOLDFISH BOWL by Carol Thatcher | Mail Online
  10. ^ Book Recounts Margaret Thatcher's Decline - CBS News

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vincitore di I'm a Celebrity... Get Me Out of Here! Successore
Joe Pasquale Quinta edizione (2005) Matt Willis

Controllo di autorità VIAF: 18635550