Arnaldur Indriðason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Arnaldur Indridason)
Arnaldur Indriðason

Arnaldur Indriðason (Reykjavík, 28 gennaio 1961) è uno scrittore islandese, noto particolarmente per i suoi romanzi polizieschi che hanno come protagonista il personaggio di Erlendur Sveinsson.

La traduttrice delle sue opere in italiano è Silvia Cosimini. Tutti i romanzi tradotti in italiano sono stati pubblicati dalla casa editrice Guanda.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Vive a Reykjavík, è sposato e ha tre figli.

Dal 1981 al 1982 ha lavorato come giornalista al Morgunbladid. In seguito ha lavorato come giornalista indipendente e come critico cinematografico. Si è laureato in storia nel 1996 all'università islandese.

Ha iniziato la sua carriera di scrittore nel 1997 pubblicando il primo romanzo della serie dedicata al commissario Sveinsson. Ha vinto numerosi premi, fra i quali Glasnyckeln e Gold Dagger.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(accanto al titolo originale islandese, si riporta l'eventuale titolo italiano)

Serie del commissario Erlendur Sveinsson[modifica | modifica sorgente]

  • 1997 - (Synir Duftsins)
  • 1998 - (Dauðarósir)
  • 2000 - (Mýrin) - Sotto la città, Guanda 2005
  • 2001 - (Grafarþögn) - La signora in verde, Guanda 2006
  • 2002 - (Röddin) - La voce, Guanda 2008
  • 2004 - (Kleifarvatn) - Un corpo nel lago, Guanda 2009
  • 2005 - (Vetrarborgin) - Un grande gelo, Guanda 2010
  • 2007 - (Harðskafi) - Un caso archiviato, Guanda 2010
  • 2008 - (Myrká) - Un doppio sospetto, Guanda 2011
  • 2009 - (Svörtu loft) - Cielo Nero, Guanda 2012
  • 2010 - (Furðustrandir) - Le abitudini delle volpi, Guanda 2013
  • 2011 - (Einvígið) - Sfida cruciale, Guanda 2013
  • 2012 - (Reykjavíkurnætur)

Altre pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • 1999 - (Napóleonsskjölin)
  • 2003 - (Bettý)
  • 2006 - (Konungsbók)

Cinematografia[modifica | modifica sorgente]

Arnaldur Indriðason con Óskar Jónasson ha scritto la sceneggiatura del film Reykjavík-Rotterdam del 2008 (con remake Contraband del 2012).

Dal romanzo Mýrin ((IT) Sotto la città) è stato tratto il film islandese Mýrin (Jar City).[1]

Premi / riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.imdb.com/title/tt0805576/?ref_=nm_flmg_wr_3

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine del Falcone - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Falcone
— 2004

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 49405743 LCCN: nr98032458