Arista Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arista Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1974
Fondata da Clive Davis
Settore Musicale
Prodotti Rock Pop Black music

La Arista Records è una etichetta discografica fondata nel 1975 da Clive Davis inizialmente (fino al 1975) col nome di Bell Records. Alla fine degli anni settanta fu acquisita dalla Ariola Records e oggi appartiene al gruppo BMG.

Ha avuto un forte incremento negli anni ottanta grazie a Whitney Houston.

La stessa Arista ha assorbito negli anni numerose altre etichette: Northwestside Records, Deconstruction Records, First Avenue Records e Dedicated Records. Ha inoltre iniziato una joint-venture con Antonio Reid, chiamata LaFace Records, che ha poi acquisito del tutto nel 1999; e un'altra joint-venture con P. Diddy (chiamata Bad Boy Records). Nell'agosto del 2005 si è fusa con J Records.

L'etichetta è stata distribuita in Italia da Emi fino al 1978 e da allora fino al 1985 dalla CGD. Dall'inizio del 1986 la distribuzione è stata curata dalla RCA Italiana (successivamente ridenominata BMG Ariola, BMG Ricordi, Sony BMG Music Italy).

Elenco parziale di artisti[modifica | modifica sorgente]

Per la Arista hanno registrato artisti di generi estremamente diversi.

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica