Andrés Mazali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrés Mazali
Dati biografici
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1919-1930 Nacional Nacional 267 (-?; 12)
Nazionale
1924-1929 Uruguay Uruguay 21 (-20)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Parigi 1924
Oro Amsterdam 1928
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andrés Mazali (Montevideo, 22 luglio 1902Montevideo, 30 ottobre 1975) è stato un calciatore uruguaiano, di ruolo portiere. Sportivo completo, oltre a calcio giocò anche a basket nell'Olimpia per sei anni, vincendo il titolo nel 1923 nella finale contro lo Sporting. Inoltre divenne campione sudamericano di atletica leggera vincendo la finale dei 400 hs nell'edizione del 1920, in Cile.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Soprannominato "El Buzo", fu uno dei migliori portieri della sua epoca. Storico estremo difensore del Nacional, club nel quale rimase per tutta la sua carriera, conquistò cinque titoli nazionali oltre ad alcuni tra i più prestigiosi tornei internazionali dell'epoca. Con il Nacional partecipò anche al famoso tour europeo del 1925.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con l'Uruguay Mazali giocò 21 partite subendo 20 reti. Elemento portante della più forte squadra del mondo all'epoca, vinse due ori olimpici[1] e tre campionati sudamericani. Mazali era il titolare designato anche alla vigilia della prima edizione della Coppa Rimet nel 1930 in Uruguay ma poco prima dell'inizio del torneo infranse il veto dell' allenatore Alberto Suppici, che aveva imposto un vero e proprio coprifuoco agli atleti uruguaiani, e si concesse una scappatella notturna con una misteriosa dama bionda. La scoperta dell'infrazione causò la sua esclusione dalla nazionale e Mazali perse l' opportunità di aggiungere anche il titolo mondiale alla sua già ricca bacheca.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Club Nacional: 1919, 1920, 1922, 1923, 1924
Club Atlético Peñarol: 1919, 1920

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Paris 1924, Amsterdam 1928
1923, 1924, 1926

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Andrés Mazzali Biography and Olympic Results | Olympics at Sports-Reference.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]