Juan Hohberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan Hohberg
Dati biografici
Nome Juan Eduardo Hohberg
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1961 - giocatore
Carriera
Giovanili
 ?-1946 Central Cordoba Central Córdoba
Squadre di club1
1946 Central Cordoba Central Córdoba 7 (2)
1947-1948 Rosario Central Rosario Central 51 (31)
1949-1959 Penarol Peñarol 130 (95)
1960 Racing Montevideo Racing Montevideo 6 (3)
1961 Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo 37 (19)
Nazionale
1954 Uruguay Uruguay 8 (3)
Carriera da allenatore
1962-1963 Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo
1963-1966 Atletico Nacional Atlético Nacional
 ? Panathinaikos Panathinaikos
 ? Racing Montevideo Racing Montevideo
 ? Rampla Juniors Rampla Juniors
1969-1970 Uruguay Uruguay
1972 Sport Boys Sport Boys
1973 San Luis San Luis
 ? Bella Vista Bella Vista
1974-1975 Universitario Universitario
1975 Atletico Espanol Atlético Español
 ? Penarol Peñarol
1976 Nacional Nacional
1976-1977 Uruguay Uruguay
1977-1979 Alianza Lima Alianza Lima
1979 Millonarios Millonarios
1981-1982 Emelec Emelec
1982 Juan Aurich Juan Aurich
1983 Deportivo Municipal Deportivo Municipal
1985 Sport Boys Sport Boys
 ? LDU Quito LDU Quito
1991-1992 Deportivo Municipal Deportivo Municipal
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 giugno 2009

Juan Eduardo Hohberg (Córdoba, 19 giugno 1926Lima, 30 aprile 1996) è stato un calciatore e allenatore di calcio argentino naturalizzato uruguaiano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera nel Central Córdoba giocando come portiere, venendo prevalentemente utilizzato come riserva, ma in un torneo giovanile tenutosi a Rosario venne schierato da attaccante, e dopo una doppietta, non giocò più in porta; dopo buone stagioni in seconda divisione fu acquistato dal Rosario Central, debuttando in Primera División argentina a 20 anni. Nel 1949, dopo aver segnato due gol al Peñarol in un torneo amichevole, passò proprio al club di Montevideo, dove diventò un elemento portante della squadra vincendo 6 campionati: 1949, 1951, 1953, 1954, 1958 e 1959.

Nel 1958 torna al Peñarol dopo essersi fermato per un breve periodo di tempo a causa di un incidente, per vincere altri 2 campionati e la Copa Libertadores nel 1960, prima di ritirarsi nel Cúcuta Deportivo in Colombia nel 1961, segnando 19 gol nell'ultima stagione della sua carriera.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Hohberg segnò tre reti con la Nazionale di calcio dell'Uruguay durante il campionato del mondo 1954 tenutosi in Svizzera, di cui due nella semifinale contro l'Ungheria; grazie al suo gol all'86mo minuto prolungando il match ai tempi supplementari, che però terminò por 4-2 per gli avversari, con doppietta di Sándor Kocsis.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera di allenatore iniziò nel Cúcuta Deportivo nel 1962, e diventò allenatore dell'Atlético Nacional fino al 1966; successivamente allenò Panathinaikos FC in Grecia Racing de Montevideo, Rampla Juniors, Bella Vista e Peñarol e allenò il Nacional Montevideo nel 1976 prima di essere nominato commissario tecnico dell' Uruguay. Allenò poi Sport Boys, Deportivo Municipal, Juan Aurich in Perù, Emelec, LDU Quito in Ecuador e Atletico Español.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Peñarol: 1949, 1951, 1953, 1954, 1958, 1959, 1960

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Peñarol: 1960

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Universitario: 1974
Alianza Lima: 1977, 1978

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]