Álvaro Gestido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Álvaro Gestido
Dati biografici
Nome Álvaro Pelegrín Gestido
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista, difensore
Carriera
Squadre di club1
192?-1926 Charley Solferino  ? (?)
1926-1942 Penarol Peñarol  ? (?)
Nazionale
1927-1940 Uruguay Uruguay 25 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Amsterdam 1928
W.Cup2.svg Coppa Rimet
Oro Uruguay 1930
Coppa America calcio.svg Copa América
Bronzo Argentina 1929
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2008

Álvaro Pelegrín Gestido (Montevideo, 17 maggio 1907Santa Clara del Olimar, 18 gennaio 1957) è stato un calciatore uruguaiano, di ruolo centrocampista. Campione olimpico nel 1928 e campione del Mondo nel 1930 con la Nazionale uruguaiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Soprannominato "el Caballero de Deporte" (il cavaliere dello sport), fratello minore del futuro presidente dell'Uruguay Óscar Diego Gestido, Álvaro Gestido crebbe calcisticamente nel Charley Solferino, per poi passare al Peñarol nel 1926. Vestì la maglia degli aurinegros fino al termine della sua carriera, nel 1942, vincendo 7 titoli nazionali e la Copa Río de la Plata (consistente in una sfida tra la squadra campione di Uruguay e quella campione di Argentina) nel 1928.

Con la maglia della nazionale uruguaiana collezionò 25 presenze, vincendo l'oro alle Olimpiadi di Amsterdam nel 1928 e il mondiale del 1930.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Peñarol: 1928, 1929, 1932, 1935, 1936, 1937, 1938
  • Copa Río de la Plata: 1
Peñarol: 1928

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Amsterdam 1928
Uruguay 1930

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]