Accademia Albertina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Accademia Albertina di Belle Arti
Torino
Stato Italia Italia
Città Torino
Motto statale
Fondazione 1678
 
Filippo Lippi, Santi Agostino e Ambrogio

L'Accademia Albertina è una istituzione universitaria per lo studio delle belle arti, con sede a Torino.

Fondata nel 1678, trae origine dall'antica Università dei Pittori, Scultori e Architetti (o Compagnia di San Luca) che a Torino teneva campo insieme ad altre corporazioni. La costituzione della Reale Accademia di pittura e scultura nel 1778, a un secolo di distanza dalla prima fondazione, fu tra i primi avvenimenti che inaugurarono il periodo delle riforme del regno di Vittorio Amedeo III sotto la spinta di una politica di promozione e di aggiornamento culturale.

L'Accademia, che ha sede nell'omonimo palazzo donato da Carlo Alberto nel 1833, comprende una ricca pinacoteca, nata con scopi principalmente didattici ma presto arricchitasi fino a diventare un rilevante patrimonio museale, un'importante gipsoteca e una vasta biblioteca, che raccoglie accanto a volumi preziosi, stampe, disegni e fotografie di valore inestimabile.

Tra i suoi professori: gli artisti Marco Cingolani, Franco Fanelli, Claudio Pieroni e gli storici dell'arte contemporanea Luca Beatrice, Martina Corgnati, Guido Curto, Maria Teresa Roberto.

Partenariati[modifica | modifica sorgente]

Oltre all'offerta formativa tradizionale, l'Accademia Albertina delle Belle Arti, collabora con altri enti favorendo la circolazione dei propri allievi all'interno del sistema dell'arte. L'Accademia Albertina in partenariato con enti privati e enti regionali o comunali come la Dena Foundation for Contemporary Art, Accademia di Belle Arti di Brera, Settore Giovani del Comune di Milano e il Centre Culturel Francais di Milano (collaborazione attiva dal 2003 ad oggi), Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, PARC – Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio l’architettura e l’arte contemporanea, GAi, Accademia Albertina, Fondazione Museion, Comune di Torino con Fondazione Spinola Banna per l’Arte e Unicredit Private Banking (collaborazione attiva nel 2007-2008), Fondazione Sparkasse, Fondazione Cariplo, Free Undo consegna borse di studio a artisti e curatori diplomati presso l'accademia, offrendo la possibilità di svolgere un periodo di residenza presso il Centre International d'Accueil et d'Echanges des Recollets a Parigi, nell'ambito dei premi Artists and curators-in-Residence Program e Upload an Artist.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]