5494 Johanmohr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johanmohr
(5494 Johanmohr)
Scoperta 19 ottobre 1933
Scopritore Karl Wilhelm Reinmuth
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1933 UM1, 1971 QD, 1986 TV10, 1990 HK2
Parametri orbitali
(all'epoca K1014)
Semiasse maggiore 426 495 971 km
2,8509089 UA
Perielio 391 540 869 km
2,6172518 UA
Afelio 461 451 074 km
3,084566 UA
Periodo orbitale 1758,22 giorni
(4,81 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
1,14860°
Eccentricità 0,0819588
Longitudine del
nodo ascendente
323,18802°
Argom. del perielio 59,98557°
Anomalia media 298,93340°
Par. Tisserand (TJ) 3,300 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,4

5494 Johanmohr è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1933, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,8509089 UA e da un'eccentricità di 0,0819588, inclinata di 1,14860° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo olandese-tedesco Johan Maurits Mohr.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 5493 Spitzweg      Successivo: 5495 Rumyantsev


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare