19521 Chaos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caos
(19521 Chaos)
Scoperta 19 novembre 1998
Scopritore Deep Ecliptic Survey
Classificazione Oggetto transnettuniano
Famiglia Cubewani
Designazioni
alternative
1998 WH24
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2453400,5)
Semiasse maggiore 6 822 000 000 km
45,599 UA
Perielio 6 123 000 000 km
40,929 UA
Afelio 7 520 000 000 km
50.269 UA
Periodo orbitale 309,1006 anni
Inclinazione
sull'eclittica
12,0550°
Eccentricità 0,102
Longitudine del
nodo ascendente
50,0103°
Argom. del perielio 58,6836°
Anomalia media 324,2844°
Par. Tisserand (TJ) 5,887 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni ~560 km
Dati osservativi
Magnitudine ass. 4,755

Caos (19521 Chaos) è un oggetto transnettuniano di discrete dimensioni.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Caos è stato scoperto il 17 aprile 1999 dall'Osservatorio di Kitt Peak, nell'ambito del progetto Deep Ecliptic Survey. L'Unione Astronomica Internazionale lo ha battezzato come il Caos, lo stato primevo di esistenza da cui, secondo la mitologia greca, ebbero origine le prime divinità; in precedenza era noto tramite la designazione provvisoria 1998 WH24.

Parametri orbitali[modifica | modifica sorgente]

L'orbita di Caos non presenta fenomeni di risonanza orbitale con i corpi principali del sistema solare esterno; l'oggetto si può quindi definire un cubewano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare