1,3-diossolano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1,3-diossolano
formula di struttura
modello molecolare
Nomi alternativi
1,3-diossaciclopentano
Caratteristiche generali
Massa molecolare (u) 74,08 g/mol
Aspetto liquido incolore
Numero CAS [646-06-0]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1,07 (20 °C)
Solubilità in acqua (20 °C) solubile
Temperatura di fusione −95 °C (178 K)
Temperatura di ebollizione 78 °C (351 K)
Indicazioni di sicurezza
Flash point −4 °C (269 K) (c.c.)
Limiti di esplosione 2,4 - 20 Vol%
Temperatura di autoignizione 240 °C (513 K)
Simboli di rischio chimico
facilmente infiammabile

pericolo

Frasi H 225
Consigli P 210 [1]

L'1,3-diossolano (o 1,3-diossaciclopentano) è un composto eterociclico saturo, nonché un acetale ciclico.

A temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dall'odore di etere. È un composto molto infiammabile.

Si ottiene per reazione tra la formaldeide ed il glicole etilenico. Trova principalmente impiego come solvente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ scheda dell'1,3-diossolano su IFA-GESTIS