Ángel Suquía Goicoechea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ángel Suquía Goicoechea
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Pro vobis et pro multis
Nato 2 ottobre 1916, Zaldibia
Ordinato presbitero 7 luglio 1940
Consacrato vescovo 16 luglio 1966 dall'arcivescovo Antonio Riberi (poi cardinale)
Elevato arcivescovo 13 aprile 1973
Creato cardinale 25 maggio 1985 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 13 luglio 2006, San Sebastián

Ángel Suquía Goicoechea (Zaldibia, 2 ottobre 1916San Sebastián, 13 luglio 2006) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Zaldibia il 2 ottobre 1916.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 25 maggio 1985.

Morì il 13 luglio 2006 all'età di 89 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Almería Successore BishopCoA PioM.svg
Alfonso Ródenas García 17 maggio 1966 - 28 novembre 1969 Manuel Casares Hervás
Predecessore Vescovo di Málaga Successore BishopCoA PioM.svg
Emilio Benavent Escuín 28 novembre 1969 - 13 aprile 1973 Ramón Buxarrais Ventura
Predecessore Arcivescovo di Santiago di Compostela Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Fernando Quiroga y Palacios 13 aprile 1973 - 12 aprile 1983 Antonio María Rouco Varela
Predecessore Arcivescovo di Madrid Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Vicente Enrique y Tarancón 12 aprile 1983 - 28 luglio 1994 Antonio María Rouco Varela
Predecessore Cardinale presbitero della Gran Madre di Dio Successore CardinalCoA PioM.svg
Agnelo Rossi 25 maggio 1985 - 13 luglio 2006 Angelo Bagnasco
Predecessore Presidente della Conferenza Episcopale Spagnola Successore Mitra heráldica.svg
Gabino Díaz Merchán 1987 - 1993 Elías Yanes Álvarez

Controllo di autorità VIAF: 83200743