Wild Gunman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wild Gunman
videogioco
Titolo originaleワイルドガンマン (Wairudo Ganman)
PiattaformaNES, PlayChoice-10
Data di pubblicazioneGiappone 18 febbraio 1984
Flags of Canada and the United States.svg 18 ottobre 1985[1]
Zona PAL 15 febbraio 1988
GenereSparatutto
TemaWestern
OrigineGiappone
SviluppoNintendo, Intelligent Systems
PubblicazioneNintendo
Periferiche di inputNES Zapper
Distribuzione digitaleNintendo eShop

Wild Gunman (ワイルドガンマン Wairudo Ganman?) è un videogioco di genere sparatutto con pistola ottica western sviluppato e pubblicato dalla Nintendo nel 1984 per la console Nintendo Entertainment System e successivamente come videogioco arcade all'interno del sistema PlayChoice-10. È il successore di un omonimo gioco elettromeccanico a gettoni prodotto dalla Nintendo nel 1974.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore, tramite l'utilizzo della pistola NES Zapper, deve sparare contro alcuni pistoleri del Far West; per fare ciò, deve attendere che gli occhi del pistolero avversario si illuminino e che compaia la scritta "FIRE!!" ("fuoco"). Se il grilletto viene premuto in tempo, i pistoleri cadranno a terra, altrimenti saranno loro a sparare e il giocatore perderà la partita.

Sono presenti tre modalità di gioco: con un pistolero, con due pistoleri e la modalità Gang. Nella modalità con un pistolero si deve sparare a un singolo pistolero alla volta. Nella modalità con due pistoleri si deve sparare a due pistoleri contemporaneamente (ciascuno con un proprio timer). Nella modalità Gang, il gioco è ambientato davanti all'entrata di un saloon dove dei pistoleri si mostreranno dall'entrata e dalle finestre del locale cercando di colpire il giocatore. Il giocatore, in questa modalità, ha le munizioni limitate e i pistoleri si presenteranno a ondate.

La versione giapponese per console Famicon era disponibile anche con una pistola in stile "revolver" che può essere usata al posto del NES Zapper.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Wild Gunman era originariamente un gioco a gettoni di tipo elettromeccanico, sempre prodotto da parte di Nintendo, creato da Gunpei Yokoi e commercializzato a partire dal 1974. Era dotato di una pistola connessa a un proiettore su schermo da 16mm. Delle sequenze FMV (full motion video) di un pistolero del far west sono proiettate su uno schermo e quando i suoi occhi lampeggiano, il giocatore deve estrarre l'arma dalla fondina e sparare. Non c'è un vero sistema di verifica della mira, si tratta solo di compiere i movimenti con tempismo. Se il giocatore è abbastanza veloce, la proiezione cambia in quella del pistolero che cade colpito mortalmente; in caso contrario si vede il pistolero estrarre e sparare con la sua pistola. Se il giocatore vince, fronteggia in sequenza altri pistoleri.[2]

Esiste anche una seconda versione, venduta come gioco in scatola, con il pistolero realizzato in plastica montato sopra una scatola contenente le batterie[3], chiamato Custom Gunman, che più tardi divenne uno dei minigiochi di WarioWare, Inc: Minigame Mania per Game Boy Advance.

I pistoleri del gioco vennero utilizzati in Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U del 2014 come mosse principali del Duo Duck Hunt, compreso lo Smash Finale.

Il 22 ottobre 2015, in occasione del 30º anniversario della trilogia di Ritorno al futuro, nel quale il gioco compare[4], Nintendo pubblica sul Nintendo eShop di Wii U la versione Virtual Console per NES del gioco, in cui al posto dell'originale NES Zapper si utilizzerà il WiiMote.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 3 febbraio 1986 in California
  2. ^ (EN) Wild Gunman (1974), su Killer List of Videogames, The International Arcade Museum.
  3. ^ Immagine del Custom Gunman
  4. ^ (EN) Nintendo celebrates Back to the Future’s 30th anniversary with Wild Gunman release, su nintendotoday.com. Nel film Ritorno al futuro - Parte II, quando il protagonista Marty McFly viaggia nell'anno 2015, egli nota un cabinato di Wild Gunman all'interno di un bar in stile anni ottanta e mostra a due ragazzini come si gioca, i quali lo liquidano come "gioco da bambini" perché si devono usare le mani.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]