Volley Milano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Volley Milano
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Vero Volley Monza
Colori sociali Bianco e Rosso.png Bianco e Rosso
Dati societari
Città Milano
Paese Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Fondazione 1999
Presidente Italia Alessandra Marzari
Allenatore Italia Oreste Vacondio
Palazzetto PalaIper
(4.500 posti)
Sito web www.verovolley.com
Palmarès
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Volley Milano è una società pallavolistica maschile italiana con sede a Milano: milita nel campionato di Serie A1.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Volley Milano è stata fondato nel 1999[1] a seguito della scissione di una parte del gruppo societario dal Volley Gonzaga Milano dal quale acquista il titolo sportivo, cominciando la propria attività agonistica nella stagione 1999-00 dalla Serie A2: grazie al secondo posto in classifica, la squadra viene promossa in Serie A1[2].

Nella stagione 2000-01 quindi, il Volley Milano fa il suo esordio nel massimo campionato italiano, ottenendo al termine della regular season il quarto posto in classifica e arrivando poi alla serie della finale scudetto persa contro la Sisley Volley di Treviso[2]: questi risultati consentono alla squadra meneghina di partecipare per la prima volta ad una competizione europea, ossia alla Coppa CEV 2000-01, dove sarà eliminata in semifinale dal Piemonte Volley di Cuneo, vincendo poi la finale per il terzo posto[2]. Nelle due stagioni successive il club mantiene sempre posizioni di metà classifica, senza andare oltre le semifinali scudetto: nel 2003 la prima squadra viene fusa nella Pallavolo Piacenza e la società riparte dalle categorie inferiori.

Nel 2008 viene formato il Vero Volley, un consorzio di otto squadre operanti tra il milanese e la Brianza, a cui partecipa anche il Volley Milano[3]: nel 2010 la società acquisisce il titolo sportivo di una di queste squadre, l'Unione Sportiva Pro Victoria, la quale aveva vinto il campionato di Serie B1 ottenendo la possibilità di giocare la Serie A2[1]; nella stagione 2010-11 il club milanese torna quindi nel campionato cadetto. Nella stagione 2012-13 sposta la propria sede di gioco da Milano a Monza, utilizzando come sponsor il nome del consorzio, mentre nella stagione successiva, dopo aver raggiunto la finale nella Coppa Italia di categoria, ottiene la promozione in Serie A1, grazie alla vittoria dei play-off promozione.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Volley Milano


Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
3 Andrea Sala C 27 dicembre 1978 Italia Italia
5 Nicola Daldello P 6 maggio 1983 Italia Italia
6 Andrea Galliani S/O 6 gennaio 1988 Italia Italia
7 Mario Mercorio S 28 ottobre 1983 Italia Italia
8 Davide Brunetti L 5 luglio 1995 Italia Italia
9 Nikola Jovović P 13 febbraio 1992 Serbia Serbia
10 Marco Rizzo L 2 gennaio 1990 Italia Italia
11 Iacopo Botto S 22 settembre 1987 Italia Italia
12 Pieter Verhees C 8 dicembre 1989 Belgio Belgio
13 Thomas Beretta C 18 aprile 1990 Italia Italia
14 Renan Buiatti S/O 10 gennaio 1990 Brasile Brasile
15 Tomas Rousseaux S 31 marzo 1994 Belgio Belgio
18 Qi Gao S/O 19 novembre 1993 Cina Cina

Pallavolisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Pallavolisti del Volley Milano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Presentazione del Volley Milano. URL consultato il 07-12-2012.
  2. ^ a b c Risultati del Volley Milano. URL consultato il 07-12-2012.
  3. ^ il consorzio Vero Volley. URL consultato il 07-12-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]