Serie B1 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie B1
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Tipo club
Federazione Logo FIPAV.png FIPAV
Paese Italia Italia
Organizzatore Lega Nazionale Pallavolo
Apertura settembre-ottobre
Partecipanti 38 squadre
Formula 3 gironi all'italiana, play-off
Promozione in Serie A2
Retrocessione in Serie B2
Sito Internet legavolleyb.it
Storia
Fondazione
Soppressione 2016

La Serie B1 è stata fino alla stagione 2015-16 la terza categoria della pallavolo maschile italiana.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

È un campionato nazionale al quale prendono parte 38 squadre, suddivise secondo criteri di vicinanza geografica in tre gironi da sedici squadre ciascuno. Come i campionati di Serie A, la Serie B1 si articola in due fasi:

  • la Regular Season, basata sulla formula del girone all'italiana con gare d'andata e ritorno, che determina le tre squadre (le prime classificate di ogni girone) promosse direttamente in serie A2, le altre sei formazioni ammesse alla fase successiva e le dodici squadre (quattro per ogni girone) retrocesse in serie B2;
  • i play-off promozione, che determinano il nome della quarta squadra promossa in serie A2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo