United States Pacific Fleet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Pacific Fleet
Seal of the Commander of the United States Pacific Fleet.svg
Descrizione generale
Attiva1907 - oggi
NazioneStati Uniti Stati Uniti
ServizioUnited States Navy
Tipoflotta
base navalePearl Harbor
Battaglie/guerreseconda guerra mondiale
guerra del Vietnam
guerra al terrorismo
Parte di
Comandanti
Comandante della Flotta del PacificoAmmiraglio Scott H.Swift
Voci su marine militari presenti su Wikipedia

La Flotta del Pacifico degli Stati Uniti (USPACFLT) è una componente dell'United States Navy responsabile di tutte le sue unità navali di superficie, sottomarine e forze aeree navali dislocate nell'Oceano Pacifico e in parte dell'Oceano Indiano. Fornisce inoltre le forze navali al comando di teatro dello U.S. Pacific Command. Il quartier generale è situato presso la Base navale di Pearl Harbor, nelle Hawaii.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La Flotta ha l'autorità sui seguenti comandi subordinati:

  • Comandi operativi. Ogni unità viene assegnata ad uno di essi in base a dove è situata la propria zona delle operazioni.
  • Comandi per tipo:
    • Forza navale di superficie della Flotta del Pacifico;
    • Forza sottomarina della Flotta del Pacifico;
    • Forza Aerea Navale del Pacifico.

Comandi per Tipo[modifica | modifica wikitesto]

I comandi per tipo hanno il controllo delle loro unità durante la fase iniziale e intermedia del ciclo di addestramento fino a quando queste non vengono trasferite ai comandi operativi di flotta.

Forza navale di superficie della Flotta del Pacifico (NAVSURFPAC)[modifica | modifica wikitesto]

Unità navali del Military Sealift Command sotto il controllo della Flotta del Pacifico[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 Navi supporto per Sottomarini classe Emory S.Land;
  • 7 Navi munizioni classe Lewis and Clark;
  • 8 Petroliere e rifornimento di flotta classe Henry J.Kaiser;
  • 5 Navi sorveglianza classe Victorious;
  • 2 Rimorchiatori oceanici.

Forza sottomarina della Flotta del Pacifico (SUBPAC)[modifica | modifica wikitesto]

Forza Aerea Navale della Flotta del Pacifico (AIRPAC)[modifica | modifica wikitesto]

Command Strike Fighter Wing Pacific (COMSTRKFIGHTWINGPAC) - Base NAS Lemoore, California[modifica | modifica wikitesto]

Airborne Command and Control Logistic Wing (COMACCLOGWING)[modifica | modifica wikitesto]

  • Oltre ai 7 squadron di allerta precoce (VAW) assegnati ai Carrier Air Wings (CVW), compresi quelli della flotta dell'Atlantico, lo stormo controlla:
    • Squadron VAW-120, codice NJ - Addestramento avanzato equipaggiato con Grumman E-2 Hawkeye.
    • Squadron VR-30 - Equipaggiato con Grumman C-2 Greyhound. Lo squadron è diviso in quattro distaccamenti, assegnato ciascuno ad ogni Carrier Air Wing della Flotta del Pacifico.
    • Squadron VR-40 - Rquipaggiato con Grumman C-2 Greyhound. Lo squadron è diviso in quattro distaccamenti, assegnato ciascuno ad ogni Carrier Air Wing della Flotta dell'Atlantico.

Patrol and Reconnaissance Wing Ten (COMPATRECONWING 10)[modifica | modifica wikitesto]

Command Electronic Attack Wing Pacific (COMVAQWINGPAC)[modifica | modifica wikitesto]

Strategic Communication Wing One (COMSTRATCOMWING 1)[modifica | modifica wikitesto]

Command Helicopter Support Wing Pacific[modifica | modifica wikitesto]

  • Oltre ai 6 squadron di supporto elicotteristico (HSC) assegnati ai 5 Carrier Air Wings (CVW), lo stormo controlla:

Command Helicopter Maritime Strike Wing Pacific (COMHELMARSTRIKEWINGPAC) - Base NAS North Island, California[modifica | modifica wikitesto]

  • Oltre ai 9 squadron d'attacco marittimo elicotteristico (HSM) assegnati ai 5 Carrier Air Wings (CVW), lo stormo controlla:

Navi attualmente non operative[modifica | modifica wikitesto]

Il Cacciatorpediniere lanciamissili USS Zumwalt (DDG-1000) sta effettuando test di valutazione e completamento dell'allestimento presso la base navale di San Diego, prima di entrare in servizio attivo dal 2018[1]
La portaerei USS Abraham Lincoln (CVN-72) è ormeggiata presso la Base di Norfolk per un ciclo di revisione della durata di 49 mesi.
La portaerei USS George Washington (CVN-73) ha iniziato un periodo di ristabilimento del combustibile nucleare della durata di 48 mesi[2].
La portaelicotteri USS Bonhomme Richard (LHD-6) verrà avviata ad un periodo di ammodernamento a partire dal 2018 presso la base navale di San Diego[3].
La nave da trasporto anfibio USS Portland (LPD-27), undicesima unità della classe San Antonio, è dal 2018 presso la base navale di San Diego in attesa di entrare in servizio.
Il cacciatorpediniere USS Fitzgerald (DDG-62) è in riparazione presso Pascagoula, Mississippi, dopo essere stato danneggiato da una collisione con un mercantile filippino il 17 giugno 2017 a sud-ovest di Tokyo. Nell'incidente hanno perso la vita 7 marinai americani[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155968537 · GND (DE1087191602