Travis Fimmel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Travis Fimmel
Travis Fimmel by Gage Skidmore.jpg
Altezza183 cm
Misuretorace 99, vita 81
Taglia50 (UE) - 40 (US)
Scarpe42 (UE) - 9 (US)
OcchiAzzurri
CapelliBiondi

Travis Fimmel (Echuca, 15 luglio 1979) è un supermodello e attore australiano.

Come volto di diverse campagne pubblicitarie per Calvin Klein è diventato un modello internazionale e tra i più popolari al mondo. Ha poi intrapreso la carriera di attore, dove è principalmente conosciuto per il ruolo di Ragnar nella serie televisiva Vikings.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Chris, un allevatore di bestiame, e di Jenny, un'infermiera, è cresciuto in campagna, insieme a due fratelli maggiori. Da bambino dava una mano a mungere le mucche e a cacciare le volpi, il suo nomignolo a casa era "Rangi". A 17 anni lasciò la casa paterna e nel 1997 si trasferì a Melbourne, per giocare a football e studiare Organizzazione di progetto alla RMIT University; tuttavia la sua carriera di giocatore di football venne bruscamente interrotta dalla rottura di una gamba. Nel 1998, a Melbourne, Fimmel venne scoperto e avvicinato da un collaboratore dell'agenzia di moda Chadwick Model Management, che gli offrì di entrare in agenzia come modello. Nel 1999 interruppe gli studi e si trasferì a Londra, dove trascorse due anni e lavorò per qualche tempo in un pub e come guida turistica, decidendo poi di andare negli Stati Uniti.

Nel 2001 si trasferì a Los Angeles, dove giunse con soli 60 dollari in tasca e si presentò immediatamente ad un'agenzia di fotomodelli. L'agenzia gli prestò del denaro e gli trovò un'abitazione. Fimmel venne presto scritturato per delle apparizioni in videoclips di Jennifer Lopez e Janet Jackson. L'agenzia lo iscrisse poi al concorso per una campagna pubblicitaria per biancheria intima di Calvin Klein: Fimmel volò a New York e venne scelto per il suo aspetto snello e atletico. Nel 2002 la sua "contraffazione" rivestita solo di uno slip bianco riempì enormi cartelloni pubblicitari e manifesti in tutto il Mondo, rendendolo così un sex-symbol a livello internazionale.

A Londra si dovette addirittura rimuovere un cartellone pubblicitario perché un'associazione automobilistica aveva affermato che in quel punto le automobiliste rallentavano la marcia causando code ed incidenti stradali.[1] Per la connessa campagna del profumo "Crave", Fimmel ottenne un compenso a sei cifre, il secondo più alto ingaggio che la casa di moda Klein abbia mai pagato ad un modello. Il fisico relativamente snello di Fimmel rompeva con lo standard dei precedenti modelli di Calvin Klein dai fisici molto più palestrati, come Mark Wahlberg, Antonio Sabàto Jr. e Michael Bergin.[2]

Nel 2003 Fimmel è passato al cinema: a settembre ha impersonato per la televisione americana la parte di John Clayton nella serie Tarzan prodotta dalla Warner Bros. e basata sui racconti di Edgar Rice Burroughs. Sebbene la serie abbia ottenuto indici d'ascolto più alti che altre Sitcoms della casa di produzione, è stata interrotta dopo sole otto puntate. Successivamente ha preso parte alla serie Rocky Point nel ruolo di Taj, ma anche questa produzione non è durata per un'intera stagione.

Fimmel ha poi ottenuto un ruolo protagonista come assassino tossicodipendente nel thriller psicologico Guests, girato a Sydney (Australia) alla fine di agosto 2005. In questa parte, lui e la sua ragazza penetrano nell'abitazione di un uomo agorafobico e lo prendono in ostaggio. Nel 2009, nella serie The Beast, Fimmel veste i panni di Ellis Dove, un agente dell'FBI in erba, a cui il collega anziano Charles Barker (un già malato Patrick Swayze, al suo ultimo lavoro), specialista in operazioni sotto copertura, insegna i trucchi del mestiere con una educazione "non convenzionale". Nel 2012 ottiene il ruolo di Ragnarr Loðbrók nella serie televisiva Vikings, interpretato fino al 2016, e nel 2015 entra nel cast del film Warcraft - L'inizio, interpretando il personaggio di Anduin Lothar.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Convinto camminatore a piedi nudi, Fimmel rivendica il diritto di andare scalzo a piacimento, facendo tra l'altro (il 28 ottobre 2003) un'audace comparizione a piedi nudi nel programma televisivo The Sharon Osbourne Show. È stato spesso visto o fotografato scalzo, o al massimo con ciabatte "infradito".

Gli hobby di Fimmel sono il surf, le moto e le automobili. Fimmel, che risiede a Los Angeles, è anche un pittore ad olio; tuttavia il suo talento come tale è stato largamente trascurato rispetto alla sua carriera professionale.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi lavori, Travis Fimmel è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19499616 · ISNI (EN0000 0000 5421 1146 · LCCN (ENno2008125431 · GND (DE1073725804 · BNF (FRcb169819049 (data)