Tommaso Fantoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tommaso Fantoni
Nazionalità Italia Italia
Altezza 206 cm
Peso 112 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Kleb Ferrara
Carriera
Giovanili
Don Bosco Livorno
Squadre di club
2002-2007 Basket Livorno105 (805)
2007-2008 Treviso13 (21)
2008 Basket Livorno13 (150)
2008-2011 Junior Casale87 (1.168)
2011-2013 Reyer Venezia37 (187)
2013-2014 Barcellona30 (330)
2014-2015 PMS Torino26 (325)
2015-2016 Auxilium Torino11 (21)
2016-2017 Scafati Basket30 (349)
2017-Kleb Ferrara58 (729)
Nazionale
2001 Italia Italia U-160
2002 Italia Italia U-180
2003-2004Italia Italia U-200
2006-2008Italia Italia37 (211)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 aprile 2019

Tommaso Fantoni (Livorno, 11 marzo 1985) è un cestista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere cresciuto nel vivaio del Don Bosco Livorno, con il quale ha vinto un titolo "allievi" nazionale, Fantoni passa nel 2002 al Basket Livorno con cui, il 12 ottobre 2003, fa il suo esordio in serie A. In cinque anni gioca 94 partite con 805 punti e 360 rimbalzi complessivi.

Al termine della stagione 2006-07, terminata con la retrocessione in Legadue, passa alla Benetton Basket Treviso, con la quale però gioca solo metà di una travagliata stagione che nel febbraio 2008 lo vede tornare in prestito proprio al Basket Livorno, dove è decisivo nell'evitare un'ulteriore retrocessione della squadra labronica.

Nell'estate 2008 firma un contratto pluriennale con la Fastweb Casale Monferrato, squadra militante nel campionato di Legadue.

Dopo aver vinto il Campionato di Legadue con la maglia della Junior Casale, Fantoni a luglio 2011, si trasferisce alla Reyer Venezia. Due anni dopo viene ingaggiato dal Basket Barcellona[1]. Nell'agosto 2014, passa alla PMS Torino con cui nel 2015 vince il campionato di Legadue. L'anno seguente partecipa al campionato di massima serie con la stessa Auxilium CUS Torino. Nell'anno 2016/2017 partecipa al campionato di Legadue con la Givova Scafati,[2] mentre per l'anno successivo firma con la Bondi Ferrara[3].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte del giro delle nazionali giovanili, disputando anche un Campionato Europeo cadetti nel 2001. Con la nazionale maggiore ha disputato 37 partite realizzando un totale di 211 punti.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
20/06/2006 Rieti Italia Italia 81 - 72 Venezuela Venezuela Torneo amichevole 7
21/06/2006 Rieti Italia Italia 76 - 71 Rep. Ceca Rep. Ceca Torneo amichevole 9
22/06/2006 Rieti Italia Italia 84 - 70 Lituania Lituania Torneo amichevole 4
27/06/2006 Osimo Italia Italia 83 - 67 Francia Francia Torneo amichevole 1
30/06/2006 Porto Potenza Picena Italia Italia 82 - 63 Giappone Giappone Torneo amichevole 11
02/07/2006 Porto San Giorgio Italia Italia 78 - 55 Cina Cina Torneo amichevole 11
23/12/2006 Torino Italia Italia 96 - 73 World Stars World Stars All Star Game 2
04/06/2007 Porto San Giorgio Italia Italia 74 - 68 Slovacchia Slovacchia Torneo amichevole 11
05/06/2007 San Benedetto del Tronto Italia Italia 88 - 71 Rep. Ceca Rep. Ceca Torneo amichevole 6
06/06/2007 Porto San Giorgio Italia Italia 88 - 78 Croazia Croazia Torneo amichevole 7
15/06/2007 Xiaolan Cina Cina 69 - 74 Italia Italia Torneo amichevole 13
16/06/2007 Foshan Italia Italia 70 - 68 Croazia Croazia Torneo amichevole 2
17/06/2007 Xinhui Italia Italia 54 - 75 Australia Australia Torneo amichevole 8
19/06/2007 Zhuhai Cina Cina 79 - 87 Italia Italia Torneo amichevole 8
20/06/2007 Zhongshan Italia Italia 64 - 63 Australia Australia Torneo amichevole 0
21/06/2007 Guzhen Italia Italia 91 - 97 Croazia Croazia Torneo amichevole 0
29/07/2007 Bormio Italia Italia 77 - 59 Turchia Turchia Amichevole 2
31/07/2007 Bormio Italia Italia 86 - 65 Austria Austria Torneo amichevole 2
26/05/2008 Alba Adriatica Italia Italia 77 - 56 Iran Iran Amichevole 4
27/05/2008 Campli Italia Italia 84 - 67 Iran Iran Amichevole 10
29/05/2008 Roseto degli Abruzzi Italia Italia 93 - 65 Algeria Algeria Torneo amichevole 8
30/05/2008 Roseto degli Abruzzi Italia Italia 67 - 63 Croazia Croazia Torneo amichevole 4
31/05/2008 Roseto degli Abruzzi Italia Italia 79 - 86 Iran Iran Torneo amichevole 0
03/06/2008 Treviglio Italia Italia 65 - 69 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 14
04/06/2008 Bassano del Grappa Italia Italia 90 - 98 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 18
06/06/2008 Verona Italia Italia 76 - 68 Ucraina Ucraina Torneo amichevole 5
07/06/2008 Verona Italia Italia 73 - 59 Italia Selezione U22 LNP Torneo amichevole 0
08/06/2008 Verona Italia Italia 88 - 69 Rep. Ceca Rep. Ceca Torneo amichevole 6
10/06/2008 Montebelluna Italia Italia 90 - 73 Ucraina Ucraina Torneo amichevole 7
27/07/2008 Bormio Italia Italia 72 - 77 Israele Israele Amichevole 9
29/07/2008 Bormio Italia Italia 74 - 75 Polonia Polonia Amichevole 5
01/08/2008 Bormio Italia Italia 77 - 68 Israele Israele Torneo amichevole 0
13/08/2008 Cagliari Italia Italia 70 - 57 Estonia Estonia Torneo amichevole 2
14/08/2008 Cagliari Italia Italia 66 - 51 Belgio Belgio Torneo amichevole 4
15/08/2008 Cagliari Italia Italia 83 - 74 Regno Unito Regno Unito Torneo amichevole 5
10/09/2008 Porto San Giorgio Italia Italia 75 - 68 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2009 3
17/09/2008 Torino Italia Italia 82 - 81 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2009 3
Totale Presenze 37 Punti 211


Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Italia Dilettanti: Fastweb Casale Monferrato 23/06/2011

  • Scudetto.svg Campione d'Italia Dilettanti: 1
PMS Torino: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sigmabasketbarcellona.com[collegamento interrotto]
  2. ^ PMS Torino, ufficiale la firma di Tommaso Fantoni[collegamento interrotto], Sportando.com. URL consultato il 9 agosto 2014.
  3. ^ Ferrara: firmato Tommaso Fantoni, su sportando.com. URL consultato il 14 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]