Third Person

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Third Person
ThirdPerson 2013.jpg
Liam Neeson in una scena del film
Titolo originale Third Person
Lingua originale inglese, italiano
Paese di produzione Regno Unito, Stati Uniti d'America, Germania, Belgio, Francia
Anno 2013
Durata 137 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Paul Haggis
Soggetto Paul Haggis
Sceneggiatura Paul Haggis
Produttore Paul Haggis, Paul Breuls, Michael Nozik
Produttore esecutivo Nils Dünker, Fahar Faizaan, Arcadiy Golubovich, Andrew David Hopkins, Tim O'Hair, Guy Tannahill, Anatole Taubman
Casa di produzione Corsan, Hwy61
Distribuzione (Italia) Moviemax
Fotografia Gianfilippo Corticelli
Montaggio Jo Francis
Effetti speciali Terence Alvares
Musiche Dario Marianelli
Scenografia Laurence Bennett
Costumi Sonoo Mishra
Trucco Tracey Levy
Sfondi Raffaella Giovannetti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Tre storie. Tre città. Un solo amore. »
(Tagline del film)

Third Person è un film del 2013 scritto e diretto da Paul Haggis.

La pellicola è stata presentata in anteprima mondiale il 9 settembre 2013 durante il Toronto International Film Festival[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael è uno scrittore, vincitore del Premio Pulitzer, rifugiatosi in una camera d'albergo di Parigi per finire il suo ultimo libro. L'uomo ha recentemente lasciato la moglie Elaine e sta vivendo una relazione burrascosa con la giovane e ambiziosa scrittrice Anna, una donna che sa perfettamente quello che vuole, ma che nasconde un oscuro segreto. Nello stesso momento, Scott, un ambiguo uomo d'affari americano, si trova a Roma per rubare gli schizzi dei nuovi modelli di famose case di moda. Odiando qualsiasi cosa sia italiano, Scott è in cerca di qualcosa di decente da mangiare quando incontra Monika, una gitana dalla bellezza mozzafiato, che sta cercando di ricongiungersi con la figlia. Ma quando i soldi che la donna aveva risparmiato per salvare la bambina dalle mani di un trafficante le vengono rubati, Scott si sente in dovere di aiutarla. Entrambi partono per una città del sud Italia e qui Scott inizia a sospettare di essere la vittima di una truffa ben congegnata. Julia, un'ex attrice di soap opera, è impegnata nella battaglia legale per la custodia del figlio di sei anni contro l'ex marito Rick, famoso artista newyorkese. A causa dei mancati sussidi e delle ingenti spese legali, Julia è costretta a lavorare come cameriera nello stesso albergo di lusso dove una volta era un'ospite assidua. L'avvocato di Julia, Theresa, le sta però procurando un'ultima possibilità per far cambiare idea al tribunale e riottenere così la custodia del bambino.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono iniziate il 17 ottobre 2012 e si sono svolte nei veri luoghi dove si svolgono le storie del film, ovvero Roma e gli studios di Cinecittà), Taranto, Parigi e New York.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

All'avvio della produzione, gli attori Jude Law e Naomi Watts furono scritturati per partecipare al film, ma poi hanno dovuto rinunciare.

Questo è il quarto film in cui James Franco e Mila Kunis lavorano insieme, dopo Notte folle a Manhattan, Tar e Il grande e potente Oz.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Chiaro[2]Gigi D'Alessio
  2. Il mio amicoAnna Tatangelo
  3. Cronaca d'amore – Gigi D'Alessio
  4. Pazzo di leiBiagio Antonacci
  5. Sarai – Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo
  6. Non dormo maiErica Mou
  7. MornaVinicio Capossela
  8. GunSerebro
  9. The Only ThingMoby

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito in Belgio in 30 aprile 2014, mentre negli Stati Uniti il 20 giugno.

In Italia, il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal 2 aprile 2015[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Toronto, Toronto International Film Festival Official Site. URL consultato il 09-09-2013.
  2. ^ Third Person: nel film di Paul Haggis le canzoni di Gigi D'Alessio, Anna Tatangelo e Biagio Antonacci mydreams.it
  3. ^ Third Person, con Liam Neeson e Olivia Wilde, uscirà in Italia il 2 aprile per M2 Pictures

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema