The Horsemen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Horsemen
The Horsemen (2008).png
Una scena del film
Titolo originaleHorsemen
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2008
Durata90 min
Generedrammatico, thriller, orrore
RegiaJonas Åkerlund
SceneggiaturaDave Callaham
ProduttoreMichael Bay, Andrew Form, Bradley Fuller
Casa di produzioneMandate Pictures, Platinum Dunes, Radar Pictures
Distribuzione (Italia)Moviemax
FotografiaEric Broms
MontaggioJim May
MusicheJan A. P. Kaczmarek
ScenografiaSandy Cochrane
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

« 4 serial killer. 4 modi di uccidere. 1 sola profezia. »

(Tagline del film)

The Horsemen (Horsemen) è un film del 2008 diretto da Jonas Åkerlund ed interpretato da Dennis Quaid.

Il film è stato distribuito nelle sale italiane a partire dal 6 febbraio 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il detective Aidan Breslin si sta occupando delle indagini su un pericoloso e misterioso serial killer che sta terrorizzando New York. Poiché il killer firma i luoghi dei propri omicidi con la scritta come and see, citazione dell'Apocalisse 6, 1.3.5.7,[1] Breslin arriva alla deduzione che costui, per uccidere, si ispiri alla leggenda dei 4 Cavalieri dell'Apocalisse. Con l'intento di anticipare le mosse dell'assassino, il detective troverà un legame tra le vittime che con suo estremo stupore coinvolgeranno proprio lui.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Già titolo del film di Elem Klimov Va' e vedi (1985).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema