Teresa Raquin (film 1953)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teresa Raquin
Teresa Raquin (film 1953).jpg
Raf Vallone, Simone Signoret e Roland Lesaffre in una scena del film
Titolo originale Thérèse Raquin
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1953
Durata 105 min
Dati tecnici B/N
Genere drammatico
Regia Marcel Carné
Soggetto Émile Zola (romanzo)
Sceneggiatura Marcel Carné e Charles Spaak
Produttore Raymond Hakim e Robert Hakim
Casa di produzione Paris Film Productions, Lux Film
Fotografia Roger Hubert (assistenti Adolphe Charlet e Max Dulac)
Montaggio Henri Rust (assistenti Suzanne Rondeau e Marthe Gottié)
Musiche Maurice Thiriet
Scenografia Paul Bertrand
Costumi Antoine Mayo
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Teresa Raquin (Thérèse Raquin) è un film del 1953 diretto da Marcel Carné, tratto dall'omonimo romanzo del 1867 di Émile Zola, adattato per il cinema dal regista e da Charles Spaak con un'ambientazione contemporanea.

È stato presentato in concorso alla 18ª Mostra del cinema di Venezia, dove ha vinto il Leone d'Argento (ex aequo con altri cinque film, mentre il Leone d'oro non è stato assegnato in quella edizione).

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese si svolsero dal 2 marzo al 28 aprile 1953 negli studi di Neuilly e a Lione per gli esterni.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima del film avvenne il 6 novembre 1953 al Moulin Rouge, al Normandie e al Rex di Parigi.[1]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Per il Dizionario Mereghetti la regia di Carné è «un modello di economia e precisione» e il ritmo del film è «vigoroso».[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Claude Guiguet, La carriera di Marcel Carné, in appendice a Marcel Carné, Io e il cinema. Roma, Lucarini, 1990 p. 385
  2. ^ Il Mereghetti - Dizionario dei Film 2008. Milano, Baldini Castoldi Dalai editore, 2007. ISBN 9788860731869 p. 2931

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema