Tampa Bay Mutiny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tampa Bay Mutiny
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Tampa Bay Mutiny.svg Nero e azzurro
Dati societari
Città Tampa
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of the United States.svg USSF
Fondazione 1995
Scioglimento 2001
Stadio Raymond James Stadium
(65 857 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 1 Supporters' Shield
Si invita a seguire il modello di voce

Il Tampa Bay Mutiny è stata una società calcistica statunitense con sede nella città di Tampa (Florida), fondata nel 1995 e scioltasi nel 2001. Militava nella Major League Soccer (MLS) e disputava le proprie partite interne al Raymond James Stadium, impianto da 65.857 posti a sedere.

Nella sua storia il club ha vinto un MLS Supporters' Shield alla sua stagione di esordio (1996).

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Conference Punti Play-off U.S. Open Cup
1996 Eastern Conference (1° posto) 58 Eliminato in finale di conference

(Tampa Bay Mutiny-D.C. United 2-6)

Eliminato ai quarti di finale
1997 Eastern Conference (2° posto) 45 Eliminato in semifinale di conference

(Tampa Bay Mutiny-Columbus Crew 1-4)

Eliminato ai quarti di finale
1998 Eastern Conference (5° posto) 34 Non qualificato Eliminato ai quarti di finale
1999 Eastern Conference (3° posto) 32 Eliminato in semifinale di conference

(Tampa Bay Mutiny-Columbus Crew 0-4)

Eliminato ai quarti di finale
2000 Central Conference (2° posto) 52 Eliminato al turno di spareggio

(Tampa Bay Mutiny-Los Angeles Galaxy 0-1)

Eliminato agli ottavi di finale
2001 Central Conference (4° posto) 14 Non qualificato Eliminato ai sedicesimi di finale

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1996

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]