Tamon Yamaguchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tamon Yamaguchi

Tamon Yamaguchi (17 agosto 18924 giugno 1942) è stato un ammiraglio giapponese della Marina Imperiale Giapponese durante la seconda guerra mondiale e alunno dell'Università di Princeton dal 1921 al 1923.

Nato nella prefettura di Shimane, Yamaguchi si diplomò al 40º corso dell'Accademia Navale Imperiale Giapponese nel 1912, arrivando secondo. Come allievo dell'Accademia, prestò servizio sull'incrociatore Soya e sulla nave da battaglia Settsu. Dopo essere stato promosso, fu assegnato all'incrociatore Chikuma e alla nave da battaglia Aki.

Morì durante la battaglia delle Midway nell'affondamento della portaerei Hiryu, scegliendo di farsi legare al ponte della nave ormai fatalmente danneggiata, sulla quale aveva issato la sua bandiera di comandante la 2ª Divisione Portaerei.

Controllo di autorità VIAF: 255145068