Svjatlana Paramyhina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Svjatlana Paramyhina
Nome Svjatlana Vjačaslavaŭna Paramyhina
Nazionalità URSS URSS
Bielorussia Bielorussia (dal 1991)
Altezza 164 cm
Peso 60 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Sport Minsk
Ritirata 2001
Palmarès
URSS URSS
Mondiali 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Bielorussia Bielorussia
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 1 1 1
Coppa del Mondo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Svjatlana Vjačaslavaŭna Paramyhina (cirillico Святлана Вячаславаўна Парамыгіна; Ekaterinburg, 5 aprile 1965) è un'ex biatleta bielorussa, vincitrice di medaglie olimpiche e mondiali e di una Coppa del Mondo. Prima della dissoluzione dell'Unione Sovietica (1991), ha gareggiato per la nazionale sovietica; ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992 ha fatto parte della squadra unificata. È indicata anche con la variante russa del suo nome, Светлана Парамыгина (Svetlana Paramygina).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne il primo podio, nonché primo risultato di rilievo[1], il 19 dicembre 1992 a Pokljuka (2ª) e la prima vittoria il 15 gennaio 1994 a Ruhpolding. Nel 1993-1994 si aggiudicò la coppa di cristallo.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Albertville 1992 (21ª nell'individuale), Lillehammer 1994 (2ª nella sprint, 4ª nell'individuale, 6ª nella staffetta) e Nagano 1998 (24ª nella sprint, 12ª nell'individuale, 12ª nella staffetta), e a undici dei Campionati mondiali, vincendo cinque medaglie.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Coppa del Mondo nel 1994
  • 20 podi (19 individuali, 1 a squadre[1]), oltre a quelli ottenuti in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 9 vittorie (individuali)
    • 7 secondi posti (6 individuali, 1 a squadre)
    • 4 terzi posti (individuali)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec.
15 gennaio 1994 Ruhpolding Germania Germania SP
22 gennaio 1994 Anterselva Italia Italia SP
10 marzo 1994 Hinton Canada Canada IN
12 marzo 1994 Hinton Canada Canada SP
26 gennaio 1995 Ruhpolding Germania Germania IN
11 marzo 1995 Lahti Finlandia Finlandia SP
16 marzo 1995 Lillehammer Norvegia Norvegia IN
9 dicembre 1995 Östersund Svezia Svezia SP
13 marzo 1997 Novosibirsk Russia Russia IN

Legenda:
IN = individuale
SP = sprint

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.
  2. ^ a b c d Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]