Tiril Eckhoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tiril Eckhoff
Tiril Eckhoff.jpg
Tiril Eckhoff nel 2013
Nazionalità Norvegia Norvegia
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Fossum IF
Palmarès
Olimpiadi 1 1 3
Mondiali 2 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 marzo 2018

Tiril Eckhoff (Bærum, 21 maggio 1990) è una biatleta norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ha esordito il 17 marzo 2011 a Oslo Holmenkollen (50ª), ha ottenuto il primo podio il 10 marzo 2013 a Soči Krasnaja Poljana (3ª) e la prima vittoria il 6 dicembre 2014 a Östersund.

In carriera ha preso parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Soči 2014 (18ª nella sprint, 18ª nell'individuale, 24ª nell'inseguimento, 3ª nella partenza in linea, 3ª nella staffetta, 1ª nella staffetta mista) e Pyeongchang 2018 (24ª nella sprint, 9ª nell'inseguimento, 23ª nell'individuale, 3ª nella partenza in linea e 2ª nella staffetta mista), e a due dei Campionati mondiali, vincendo quattro medaglie.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 7ª nel 2014
  • 21 podi (11 individuali, 10 a squadre), oltre a quelli conquistati in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 7 vittorie (4 individuali, 3 a squadre)
    • 4 secondi posti (1 individuale, 3 a squadre)
    • 10 terzi posti (6 individuali, 4 a squadre)
Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Nazione Spec.
6 dicembre 2014 Östersund Svezia Svezia SP
6 febbraio 2015 Nové Město na Moravě Rep. Ceca Rep. Ceca MX
(con Fanny Horn, Johannes Thingnes Bø e Tarjei Bø)
29 novembre 2015 Östersund Svezia Svezia MX
(con Fanny Horn, Johannes Thingnes Bø e Tarjei Bø)
10 marzo 2017 Kontiolahti Finlandia Finlandia SP
19 marzo 2017 Oslo Holmenkollen Norvegia Norvegia MS
26 novembre 2017 Östersund Svezia Svezia MX
(con Ingrid Landmark Tandrevold, Johannes Thingnes Bø ed Emil Hegle Svendsen)
18 gennaio 2018 Anterselva Italia Italia SP

Legenda:
SP = sprint MS = partenza in linea
MX = staffetta mista

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]