Serie A2 (pallanuoto femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2
FINlogo.svg
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
FederazioneFINlogo.svg FIN
PaeseItalia Italia
Titolopromozione in A1
Partecipanti20 squadre
Promozione inSerie A1
Retrocessione inSerie B
Storia
Fondazione1985
Prossima edizioneSerie A2 2019-2020

La Serie A2 è il secondo livello del campionato italiano femminile di pallanuoto, organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto (FIN). Il campionato è organizzato in 2 gironi da 10 squadre ciascuno.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

La prima fase del torneo, la cosiddetta regular season, consta di due gironi composti da 10 squadre ciascuno: girone Nord e girone Sud. Le partecipanti al campionato si affrontano a turno nel girone di andata e in quello di ritorno, per un totale di 18 partite per squadra. Per ogni partita vengono assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella perdente. In caso di pareggio ciascuna delle due squadre somma un punto[1].

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

La prima classificata di ciascun girone si qualifica direttamente per la finale; in semifinale si sfidano le seconde e le terze classificate. Le vincitrici delle due finali conquistano la promozione in Serie A1.
Lo schema dei Play-off[1]:

Semifinale Finale
Tabellone 1
2º Girone Sud - 3º Girone Nord vincente sf - 1º Girone Nord
Tabellone 2
2º Girone Nord - 3º Girone Sud vincente sf - 1º Girone Sud

La formula dei play off è variata più volte nel corso degli anni: in alcune stagioni hanno avuto accesso alla fase promozione quattro squadre, in altre solo due.

Play-out e retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Le retrocessioni in Serie B sono in totale quattro. L'ultima classificata di ogni girone retrocede direttamente e gli due posti vengono determinati con i play-out:l'ottava classificata affronta al meglio di tre gare la nona classificata del girone opposto e le due squadre perdenti retrocedono[1].

Organico 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

I gironi della stagione 2015-2016 sono stati definiti il 1º ottobre 2015[2]

Organico 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

I gironi della stagione 2016-2017 sono stati definiti il 14 novembre 2016[3]

Organico 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

I gironi della stagione 2017-2018 sono stati definiti il 18 ottobre 2017[4]

Organico 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

I gironi della stagione 2018-2019 sono stati definiti il 3 dicembre 2018

Organico 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro recente[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Promosse in A1 Finaliste Play-off Vincitrici gironi Squadre partecipanti
2003-2004 Firenze non conosciuta Sporting Bracciano Firenze (N)
non conosciuta Sporting Bracciano (S)
Girone Nord: Bogliasco, Bologna, Canottieri Milano, Firenze, Leonessa, Osimo, Osio, Rapallo, Torino, Varese Olona.

Girone Sud:Caserta, Castelli Romani, Messina, Nettuno, Poseidon, Ragusa, Rasula Alta, Roma Vis Nova, Serapo Gaeta, Sporting Bracciano.

2004-2005 non conosciuta Sporting Bracciano
Athlon'90 Palermo
non disputati non conosciuta Sporting Bracciano (N)
Athlon'90 Palermo (S)
Girone Nord: Bogliasco, Bologna, Canottieri Milano, Fiorentina, Leonessa, Osimo, Rapallo, Sporting Bracciano, Torino, Varese Olona.

Girone Sud: Athlon'90 Palermo, Canottieri R.Calabria, Caserta, Castelli Romani, Nettuno, Poseidon, Ragusa, Rasula Alta, Roma Vis Nova, Serapo Gaeta.

2005-2006 Rapallo
Varese Olona
Serapo Gaeta
Roma Vis Nova
Rapallo (N)
Roma Vis Nova (S)
Girone Nord:Bentegodi Verona, Bogliasco, Bologna, Canottieri Milano, Coser Civitavecchia, Leonessa, Lerici Sport, Osimo, Rapallo, Varese Olona.

Girone Sud:Augusta, Canottieri R.Calabria, Caserta, Castelli Romani, Poseidon, Ragusa, Rasula Alta, Roma Vis Nova, Salernitana, Serapo Gaeta.

2006-2007 Bologna
Messina
Poseidon
Bogliasco
Bologna (N)
Messina (S)
Girone Nord: Bogliasco, Bologna, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Imperia, Lerici Sport, Promogest, Roma Vis Nova, Serapo Gaeta, Tolentino.

Girone Sud: Athlon'90 Palermo, Canottieri R.Calabria, Guinness Catania, Messina, Poseidon, Rasula Alta, Salernitana, Swimming Palermo, Velletri Barracuda, Messina.

2007-2008 Nervi Nervi
Imperia
Livorno
Bogliasco
Nervi Nervi (N)
Athlon'90 Palermo (S)
Girone Nord: Bogliasco, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Imperia, Livorno, Nervi Nervi, Promogest, Racing Roma, Tolentino, Velletri Barracuda.

Girone Sud: Athlon'90 Palermo, Gifa Città di Palermo, Guinness Catania, Igea Palermo, Messina, Poseidon, Salernitana, Serapo Gaeta, Swimming Palermo, Vesuvio.

2008-2009 Bogliasco
Athlon'90 Palermo
Serapo Gaeta
Tolentino
Bogliasco (N)
Athlon'90 Palermo (S)
Girone Nord: Bogliasco, Cavalieri Prato, Firenze, Livorno, Locatelli, Mestrina Nuoto, Osimo, Promogest, Tolentino, Trieste.

Girone Sud: Athlon'90 Palermo, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Gifa Città di Palermo, Guinness, Poseidon, Racing Roma, Serapo Gaeta, Vesuvio, Volturno.

2009-2010 Mestrina Nuoto
Messina
Posillipo
Firenze
Mestrina Nuoto (N)
Messina (S)
Girone Nord: Firenze, Livorno, Locatelli, Mestrina Nuoto, Osimo, Osio, Promogest, Tolentino, Trieste, Vela Ancona.

Girone Sud:Blu Team Catania, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Gifa Città di Palermo, Guinness, Poseidon, Posillipo, Racing Roma, Serapo Gaeta, Messina.

2010-2011 Firenze
Volturno
Tolentino
Serapo Gaeta
Firenze (N)
Volturno (S)
Girone Nord: Camogli Camogli, Cavalieri Prato, Firenze, Livorno, Locatelli, NC Milano, Osio, Promogest, Tolentino, Trieste.

Girone Sud: Acquachiara, Blu Team Catania, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Gifa Città di Palermo, Posillipo, Racing Roma, Roma Nuoto, Serapo Gaeta, Volturno.

2011-2012 Bogliasco
Roma Nuoto
SIS Roma
Cavalieri Prato
Bogliasco (N)
Roma Nuoto (S)
Girone Nord: Bogliasco, Cavalieri Prato, Florentia, Lerici Sport, Livorno (ritirata), Mestrina Nuoto, Osio, Sori, Tolentino, Trieste.

Girone Sud:Blu Team Catania, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Gifa Città di Palermo, Posillipo, Promogest, Racing Roma, Roma Nuoto, SIS Roma, Velletri Barracuda.

2012-2013 Cavalieri Prato
Blu e Verde (Strisce).png Blu Team Catania
SIS Roma
Florentia
Cavalieri Prato (N)
Blu e Verde (Strisce).png Blu Team Catania (S)
Girone Nord: Cavalieri Prato, Como, Florentia, Lerici Sport, Luca Locatelli, NC Milano, Osio, Promogest, Sori.

Girone Sud: Acquachiara, Blu e Verde (Strisce).png Blu Team Catania, Cosenza, Coser Civitavecchia, Flegreo, Posillipo, Racing Roma, SIS Roma, Velletri Barracuda, Volturno.

2013-2014 SIS Roma
Cosenza
Florentia
Como
Como (N)
SIS Roma (S)
Girone Nord: Como, Bentegodi Verona, G.N. Osio, NC Milano, Tolentino, Pescara N&PN, Florentia, Sori, Luca Locatelli, Vela Ancona.

Girone Sud: Acquachiara, Antares Nuoto Latina, Ortigia, Cosenza, Promogest, Racing Roma, Flegreo, SIS Roma, Volturno.

2014-2015 Bologna
Acquachiara
Pescara N&PN
NC Milano
Bologna (N)
Acquachiara (S)
Girone Nord: Canottieri Milano, Como, Bentegodi Verona, NC Milano, Promogest, Bologna, Florentia, Luca Locatelli, Vela Ancona, Nervi Nervi.

Girone Sud: Acquachiara, Antares Nuoto Latina, Blu e Verde (Strisce).png Blu Team Catania, Castelli Romani, Coser Civitavecchia, Pescara N&PN, Racing Roma, Flegreo, Volturno.

2015-2016 Pescara N&PN
SIS Roma
NC Milano[5]
Florentia
NC Milano
Florentia (N)
SIS Roma (S)
Girone Nord: 600px White background horizontal HEX-FF0000 HEX-000080 stripes.svg Albaro Nervi Canottieri Milano, Como, 600px vertical Blue HEX-008ED1 on White background.svg C.S.S. Verona, Florentia, NC Milano, Promogest, 600px vertical White Red HEX-00008A White.svg Luca Locatelli, Varese Olona, Vela Ancona.

Girone Sud:3T Sporting Club, 600px Giallo e Blu.svg Coser Nuoto, 600px Giallo e Azzurro.svg F&D H20, 600px vertical HEX-019F64 HEX-F6DE14 HEX-24378 White.svg Flegreo, Ortigia, Pescara N&PN, Racing Roma, Giallo e Rosso.svg Roma Waterpolo, SIS Roma, Volturno.

2016-2017 Imperia (rinuncia all'iscrizione)[6]
Florentia
600px Giallo e Azzurro.svg F&D H2O
Vela Ancona
Florentia (N)
600px Giallo e Azzurro.svg F&D H2O (S)
Girone Nord: C.S. Marina Militare La Spezia, 600px vertical Blue HEX-008ED1 on White background.svg C.S.S. Verona, Como, Firenze, Trieste, Promogest, Florentia, Imperia, 600px vertical White Red HEX-00008A White.svg Luca Locatelli, Varese Olona.

Girone Sud: 3T Sporting Club, Acquachiara, Ortigia, 600px Giallo e Blu.svg Coser Nuoto, 600px Giallo e Azzurro.svg F&D H2O, Roma Vis Nova, 600px vertical HEX-019F64 HEX-F6DE14 HEX-24378 White.svg Flegreo, Vela Ancona, Volturno, Guinness Catania.

2017-2018 600px vertical Blue HEX-008ED1 on White background.svg C.S.S. Verona
600px Giallo e Azzurro.svg F&D H2O
Torre Del Grifo[7]
Vela Ancona
Como
Como (N)
Vela Ancona (S)
Girone Nord: Bisection vertical White HEX-FF0000.svg 2001 Padova, 600px vertical Blue HEX-008ED1 on White background.svg C.S.S. Verona, Como, Firenze, Trieste, Promogest, Bologna, Rapallo, 600px vertical White Red HEX-00008A White.svg Luca Locatelli, Varese Olona.

Girone Sud: 3T Sporting Club, Acquachiara, Pallanuoto Agepi, 600px Giallo e Azzurro.svg F&D H2O, Pescara N&PN, Roma Vis Nova, 600px vertical HEX-019F64 HEX-F6DE14 HEX-24378 White.svg Flegreo, Torre del Grifo Village, Vela Ancona, Volturno.

2018-2019 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg Vela Ancona
600px White bordered Blue HEX-161384.svg Pallanuoto Trieste
Bologna
Acquachiara
Trieste (N)
Vela Ancona (S)
Girone Nord: Bisection vertical White HEX-FF0000.svg 2001 Padova, AN Brescia, Como, Lerici Sport, Trieste, Promogest, Bologna, Sori Pool Beach, 600px vertical White Red HEX-00008A White.svg Luca Locatelli, Varese Olona.

Girone Sud: Acquachiara, Brizz Nuoto, Cosenza, Firenze, Pallanuoto Tolentino, Roma Vis Nova, 600px vertical HEX-019F64 HEX-F6DE14 HEX-24378 White.svg Flegreo, Vela Ancona, Volturno, Messina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Federnuoto.it, Campionato di pallanuoto femminile Serie A2 - Edizione 2012-2013 - Normativa Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.. URL consultato in data 24 ottobre 2012.
  2. ^ Campionati A2. Le date e i gironi 2015/2016, in Federnuoto.it, 1/10/2015. URL consultato il 1º ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2015).
  3. ^ Federazione Italiana Nuoto, Serie A2 femminile edizione 2016/2017 – Gironi (PDF).
  4. ^ Federazione Italiana Nuoto, Serie A2 femminile edizione 2017/2018 – Gironi (PDF).
  5. ^ "Per Cessione Titolo Sportivo Del Prato Waterpolo" A1 fem. Ripescata la NC Milano, in federnuoto.it, 27 luglio 2016. URL consultato il 30 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2016).
  6. ^ COMUNICATO UFFICIALE - R.N.IMPERIA RINUNCIA AI CAMPIONATI DI SERIE A1 FEMMINILE E SERIE A2 MASCHILE (rarinantesimperia.eu), 28 settembre 2017. URL consultato il 10 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2017).
  7. ^ "Per Cessione Titolo Sportivo Del Cosenza Pallanuoto"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto