Selezione di calcio di Cipro del Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cipro del Nord Repubblica Turca di Cipro del Nord

(Kuzey Kıbrıs Türk Cumhuriyeti)

Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione KTFF
Confederazione ConIFA
Codice FIFA TNC
Selezionatore Vehbi Özerem
Record presenze Serkan Önet (13)
Capocannoniere Yasin Kansu (7)
Esordio internazionale
Cipro del Nord Cipro Nord 0 - 5 Turchia Turchia
1962
Migliore vittoria
Cipro del Nord Cipro Nord 15 - 0 Darfur Darfur
Arbil, Iraq, 4 giugno 2012
Peggiore sconfitta
Cipro del Nord Turchi ciprioti 0 - 5 Turchia Turchia
1962

Turchia Turchia 5 - 0 Cipro Nord Cipro del Nord
Smirne, Turchia, 28 settembre 1980

La Selezione di calcio della Repubblica Turca di Cipro Nord è la rappresentativa della Repubblica Turca di Cipro Nord, una nazione de facto ed è membro ufficiale della NF-Board dal 25 marzo 2006.

È campione della FIFI Wild Cup avendola vinta in Germania nel giugno del 2006 e della ELF Cup, avendo vinto le prime, e sinora uniche, edizioni del FIFI Wild Cup e dell'ELF Cup.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini (1955-1984)[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene la Cyprus Turkish Football Federation (Kıbrıs Türk Futbol Federasyonu, KTFF) sia stata formata nel 1955, come conseguenza della scissione delle squadre turche cipriote dai tornei ciprioti, la nazionale ha giocato la sua prima gara solo nel 1962, contro la Turchia, grazie al permesso concesso dall'allora segretario generale della FIFA, Helmut Käser, di giocare contro altre nazionali, ad eccezione delle gare ufficiali. Nonostante ciò il presidente FIFA, Sepp Blatter, è ancora restio ad offrire a questa nazionale lo status di membro a pieno titolo.

Lo Stato Federativo Turco di Cipro Nord ha partecipato ai Giochi Islamici del 1980 a Smirne. In tale occasione perse 5-0 contro la Turchia e 2-0 contro l'Arabia Saudita, 2-1 contro la Malaysia, e pareggiò 1-1 con la Libia.

Dopo la nascita della Repubblica Turca (1984-2004)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la fondazione della Repubblica Turca di Cipro Nord nel 1983, il Paese ha ospitato gli Sport Games Football Federation nel 1999, da cui Cipro Nord è uscita vincitrice.

NF-Board (2004-Presente)[modifica | modifica wikitesto]

Il KTFF è diventato membro provvisorio dell'NF-Board il 12 dicembre 2003, permettendo così alla propria nazionale di disputare i tornei organizzati da questa federazione. Nel 2005, in occasione della celebrazione dei 50 anni della KTFF, è stata disputata 50 Years Anniversary Cup, vinta dalla stessa Cipro Nord. Nel giugno dell'anno successivo si è aggiudicata anche la FIFI Wild Cup 2006, giocata ad Amburgo, dopo aver sconfitto Zanzibar in finale 4-1 ai tiri di rigore.

La Repubblica di Cipro Nord era stata scelta anche per ospirare la VIVA World Cup nel novembre 2006 tuttavia, per successivi problemi tra la NF-Board e la KTFF, quest'ultima decise di organizzare un proprio torneo, la ELF Cup.

La Selezione aprì il torneo con una vittoria 5-0 sulla Crimea, migliorando così il precedente record di 6-2 contro la Lapponia. Record ulteriormente migliorato con la successiva vittoria 10-0 sul Tibet. Giunta in finale sconfisse la Crimea 3-1.

ConIFA[modifica | modifica wikitesto]

La Selezione è inoltre membro della ConIFA.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio