Consiglio Sudamericano delle Nuove Federazioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Consejo Sudamericano de Nuevas Federaciones
DisciplinaFootball pictogram.svg Calcio
Fondazione2007
GiurisdizioneAmerica Meridionale
Federazioni affiliate7
SedeArgentina Buenos Aires
PresidenteArgentina Gonzalo Esteban Parada
Motto¡Todos deben jugar!
Sito ufficiale

Il Consiglio Sudamericano delle Nuove Federazioni (in spagnolo: Consejo Sudamericano de Nuevas Federaciones, in portoghese: Conselho Sul-Americano de Novas Federações), conosciuto col suo diminutivo CSANF è cronologicamente il primo organismo del NF-Board.

Dei suoi affiliati, solo uno è membro del NF-Board (Isola di Pasqua). Fondato nel 2007, durante i suoi primi anni cercò di armarsi di una base solida per poter cominciare ad affiliare i diversi popoli selezionati che figuravano come potenziali membri. L'anno 2009 si fecero effettive le prime affiliazioni che includevano Rapa Nui (questa affiliazione fatta in modo speciale, per evitare conflitti con le autorità sportive Cilene), Juan Fernández e Likan Antai. Quest'ultimo membro è rappresentato dall'ADREPCEL, organizzazione sportiva che riunisce diverse associazioni sportive della valle del Loa, dove abitano attualmente i discendenti della cultura atacameña. Per la fine del 2010, ADREPCEL decise di ritirare la propria affiliazione per problemi con altre organizzazioni, tuttavia si ripresero i contatti per tornare ad affiliare i Likan Antai da fuori dell'ADREPCEL.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Membri affiliati[modifica | modifica wikitesto]

Membri speciali[modifica | modifica wikitesto]

Membri potenziali[modifica | modifica wikitesto]

I membri potenziali sono territori, popoli e regioni che, secondo lo statuto della CSANF, hanno le condizioni per potersi affiliare in qualunque momento.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio