Sarah Wayne Callies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sarah Wayne Callies nel 2015

Sarah Anne Wayne Callies (La Grange, 1º giugno 1977) è un'attrice statunitense.

Nota soprattutto per i ruoli da co-protagonista della dottoressa Sara Tancredi nella serie TV Prison Break e di Lori Grimes nella serie TV The Walking Dead.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Nata a La Grange, nell'Illinois, all'età di un anno si trasferisce con la sua famiglia ad Honolulu nelle Hawaii. Già durante l'infanzia esprime un grande interesse nella recitazione partecipando alle numerose recite scolastiche della sua scuola, la Punahou School.

Nonostante i suoi genitori siano entrambi professori alla University of Hawaii a Manoa, Sarah non ha seguito le loro orme, scegliendo di intraprendere la carriera di attrice. Dopo essersi diplomata si iscrisse al Dartmouth College ad Hanover nel New Hampshire. Nonostante i suoi impegni scolastici continuò a recitare in teatro. Continuò la sua educazione al Denver's National Theater Conservatory dove nel 2002 ottenne il suo M.F.A.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Sarah Wayne Callies al San Diego Comic-Con International nel 2012

Sarah Wayne Callies esordì in televisione nel 2003 in Queens Supreme, uno show della CBS, in cui recitava la parte di Kate O'Malley. Il suo primo ruolo da protagonista fu però quello della detective Jane Porter nella serie televisiva di otto episodi Tarzan della Warner Bros. Dopo esser apparsa numerose volte come ospite in Law & Order, Dragnet e Numb3rs, Sarah ottenne il ruolo della dottoressa Sara Tancredi nella serie televisiva della Fox Prison Break. Questo personaggio, secondo le intenzioni originarie dei creatori, avrebbe dovuto far parte del cast solo fino alla fine della prima stagione, morendo nell'ultimo episodio per suicidio, se non che l'apprezzamento dei fan per la sua storia con il personaggio principale della serie ha convinto i creatori a salvarlo. La sua cancellazione è avvenuta piuttosto nella terza stagione, in quanto l'attrice era incinta e mostrava segni evidenti di gravidanza, per cui, nonostante sia il produttore esecutivo di Prison Break Matt Olmstead sia gli sceneggiatori che la rete e l'attrice stessa non volessero, il personaggio è stato ucciso. [1] Fu lei stessa nell'autunno 2007 a confermare la notizia tramite un portavoce:

(EN)

« As hard as we all tried, the Prison Break powers that be and I were unable to find a way to meet both the needs of the story and the needs of my family.
We parted wishing each other well. I had a wonderful time working with the creative team and have a world of respect for all of them;
they took great care of Sara. I'm also enormously grateful to the fans. They've been so gracious and supportive, and I hope they continue to enjoy the show. »

(IT)

« Per quanto ci abbiamo provato, io ed i produttori di Prison Break non siamo riusciti a trovare un modo per soddisfare sia le necessità della storia sia le necessità della mia famiglia.
Ci siamo divisi, augurandoci reciprocamente buona fortuna. Ho passato momenti meravigliosi lavorando con la squadra creativa e ho molto rispetto per tutti loro;
si sono presi molta cura di Sara. Io sono anche enormemente grata ai fan. Sono stati così graziosi e d'aiuto, e spero che continueranno a godersi lo show. »

(Sarah Wayne Callies)

Nonostante questo, nel marzo 2008 Olmstead dichiarò che Sara Tancredi sarebbe tornata nella quarta stagione, e la prova della sua morte è stata mostrata in un modo che ha permesso agli sceneggiatori di trovare una soluzione per rendere possibile il suo ritorno. Infatti il produttore esecutivo affermò:

(EN)

« ...we realized that there was actually a way she could still be alive. »

(IT)

« ...noi capimmo che c'era davvero una possibilità che lei fosse ancora viva. »

(Matt Olmstead)

La decisione di reinserire Sara Tancredi nella serie è stata influenzata molto anche dai fan, che hanno espresso molte lamentele nei confronti della morte del personaggio, che sarà presente fino alla conclusione della serie.

Nel 2010 entra a far parte del cast principale della serie televisiva The Walking Dead, in cui recita nel ruolo di Lori Grimes, moglie di Rick Grimes interpretato da Andrew Lincoln. Attualmente è in onda sul canale televisivo AMC la terza stagione della serie.

L'attrice è stata protagonista anche in diversi film, tra cui: La profezia di Celestino, Il respiro del diavolo, Faces in the Crowd - Frammenti di un omicidio e Into the Storm.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 giugno 2002, Sarah si sposò con Josh Winterhalt che conobbe al Dartmouth College. Winterhalt è un insegnante di arti marziali. Il 23 gennaio 2007 il suo portavoce annunciò che la coppia stava aspettando il loro primo bambino. Nel luglio 2007 venne alla luce una bambina: Keala Winterhalt. È molto amica del collega Wentworth Miller (Michael Scofield in Prison Break). È stata votata come una delle "Hottest Women of Fall TV ´08".

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Sarah Wayne Callies è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Televisionando.it - Sarah Wayne Callies via da Prison Break? I fan dicono di no con una petizione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN103354789 · LCCN: (ENno2007075143 · ISNI: (EN0000 0001 1579 5449 · GND: (DE140042466 · BNF: (FRcb15521266v (data)