Salah Mejri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salah Mejri
Real Madrid-Obradoiro Santiago mayo 2013CCropedtunecino0911.jpg
Salah Mejri in azione con la maglia dell'Obradoiro
Nome Salah Al-Mejri
صالح الماجري
Nazionalità Tunisia Tunisia
Altezza 218 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Dallas Mavericks
Carriera
Squadre di club
2006-2010 Étoile du Sahel
2010-2012 Anversa
2012-2013 Obradoiro 34 (316)
2013-2015 Real Madrid 54 (278)
2015- Dallas Mavericks 107 (338)
2015-2016 Texas Legends 8 (68)
Nazionale
2009- Tunisia Tunisia
Palmarès
Africa (orthographic projection).svg Campionati Africani
Bronzo Libia 2009
Oro Madagascar 2011
Bronzo Tunisia 2015
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Bronzo Mersin 2013
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2017

Salah Mejri, in arabo: صالح الماجري‎ (Jendouba, 15 giugno 1986), è un cestista tunisino, attualmente professionista in NBA con i Dallas Mavericks. Salah Mejri rappresenta la nazionale tunisina a livello internazionale dal 2009.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tunisia (2006-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Étoile du Sahel (2006-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Mejri iniziò a giocare a basket all'età di 20 anni nelle fila dell'Étoile Sportive du Sahel, squadra che milita nella prima divisione tunisina.

Europa (2010-2015)[modifica | modifica wikitesto]

Antwero Giants (2010-2012)[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2010, Mejri firmò un contratto biennale con gli Antwerp Giants, squadra belga militante nella Ligue Ethias.[1]

Obradoiro (2012-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 Mejri si trasferì in Spagna, andando a giocare per l'Obradoiro, squadra della Liga ACB, con la quale vinse il titolo di giocatore rivelazione nella stagione 2012-2013.

Real Madrid (2013-2015)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 firmò un contratto con il Real Madrid.[2] Diventò così il primo giocatore arabo e tunisino a giocare per il Real Madrid, oltre ad essere il primo a giocare in Eurolega.

La stagione 2014-2015 si concluse per Mejri con la vittoria dell'Eurolega, battendo l'Olympiacos per 78–59.[3] oltre alla vittoria del campionato spagnolo, dominando la serie finale contro il Barcelona, chiusa 3-0 per il Real. Con la vittoria del campionato, Mejri e compagni hanno vinto la Triple Crown.[4]

Il 20 luglio 2015 venne annunciata la risoluzione del suo contratto con il Real Madrid.[5]

NBA (2015-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º Agosto 2015 firmò un contratto con i Dallas Mavericks,[6] bisognosi di un centro dopo non essere riusciti a ingaggiare il free agent di lusso DeAndre Jordan.[7]

Alla fine della pre-season riesce a ottenere un posto nel roster della franchigia texana, battendo la concorrenza del veterano Samuel Dalembert.[8] Mejri fece il proprio debutto in NBA con i Mavs il 29 ottobre 2015 nella gara esterna contro i Phoenix Suns vinta 111-95. Mejri diventò così il primo tunisino in assoluto a giocare in NBA (tra l'altro 7 anni prima Mejri si candidò al Draft ma senza venire scelto).[9] Nella sua prima stagione a Dallas Mejri scese in campo in 34 occasioni, giocando titolare solo 6 volte. In quanto il posto da titolare era di Zaza Pachulia (che giocò 76 parte, di cui 69 da titolare in stagione), che in febbraio sfiorò la convocazione all'All-Star Game,[10] Mejri si giocò spesso il ruolo di subentrante con JaVale McGee. Mejri giocò 4 delle cinque partite dei Mavs nei playoffs che vennero eliminati dagli Oklahoma City Thunder al primo turno per 4-1. Nel corso della prima stagione Mejri venne assegnato più volte ai Texas Legends in D-League, con cui giocò 8 partite.

Nella seconda stagione in Texas Mejri trovò molto più spazio in quanto giocò 73 partite su 82, di cui 11 partendo in quintetto base per sostituire il titolare infortunato Andrew Bogut (arrivato dai Golden State Warriors per sostituire Zaza Pachulia, che andò proprio a Golden State). Il 6 aprile 2017 andò vicino alla doppia-doppia mettendo a referto 10 punti e 9 rimbalzi nella sconfitta esterna per 112-101 contro i Los Angeles Clippers.[11]

Statistiche NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG°/° 3P°/° FT°/° RPG APG SPG BPG PPG
2015-2016 Dallas Mavericks 34 6 11,7 62,8 0,0 58,7 3,6 0,3 0,2 1,1 3,7
2016-2017 Dallas Mavericks 73 11 12,4 64,2 33,3 59,0 4,2 0,2 0,4 0,8 2,9
Carriera 107 17 12,2 63,7 25,0 58,9 4,0 0,2 0,4 0,9 3,2

Playoffs[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPG FG°/° 3P°/° FT°/° RPG APG SPG BPG PPG
2016 Dallas Mavericks 4 1 19,0 70,0 0,0 41,7 3,3 0,3 0,8 1,3 4,8

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2014-2015
Real Madrid: 2014, 2015
Real Madrid: 2013, 2014
Real Madrid: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NL) Salah MEJRI: reboundkracht voor Antwerp Giants, Antwerp Giants.
  2. ^ (EN) Salah Mejri, new player for Real Madrid, Real Madrid Baloncesto.
  3. ^ (EN) Real Madrid is Euroleague champion for record ninth time!, Euroleague.
  4. ^ (EN) Real Madrid make it 4 out of 4, su Marca.com.
  5. ^ Il Real Madrid notifica lo svincolo a Salah Mejri, Sportando.
  6. ^ (EN) Mavs sign pick-and-roll threat Salah Mejri - Official Website of the Dallas Mavericks, in The Official Site of the Dallas Mavericks, 30 luglio 2015. URL consultato il 30 novembre 2016.
  7. ^ Jordan rejoins Clippers, snubbing Mavericks, in ESPN.com. URL consultato il 30 novembre 2016.
  8. ^ Ian_Miller, Meet Salah Mejri after the game of his life, su Mavs Moneyball, 25 ottobre 2015. URL consultato il 30 novembre 2016.
  9. ^ Mavericks vs Suns, in NBA.com. URL consultato il 30 novembre 2016.
  10. ^ Mavs' Pachulia nearly voted West All-Star starter, in ESPN.com. URL consultato il 29 aprile 2017.
  11. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 06 aprile 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]