Sabrina Marinangeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sabrina Marinangeli
SabrinaMarinangeli.jpg
Un primo piano di Sabrina Marinangeli
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1988 – in attività

Sabrina Marinangeli (Roma, 1º aprile 1972) è una cantante e showgirl italiana, sorella di Marco Marinangeli e di Giancarlo Marinangeli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sabrina Marinangeli esordì nel 1986 in teatro, con Gino Bramieri, nello spettacolo "G.B. Show n.7".

Nel 1988 conobbe colui che può essere definito il suo pigmalione, Gianni Boncompagni, che la scelse nel cast di Domenica in, all'interno del quale fece parte del girl group Le Compilations, che tenne compagnia al pubblico pomeridiano e domenicale di Raiuno per tre stagioni televisive, fino al 1991.

In quell'anno girò anche un film, Nostalgia di un piccolo grande amore.

Nell'autunno dello stesso anno, prese parte alla nuova trasmissione di Gianni Boncompagni, Non è la Rai, su Canale 5, dove restò per due stagioni e dove fu una delle poche ragazze a cantare con la sua voce; una delle sue più famose reinterpretazioni, La pelle nera, è stata pubblicata nel primo album della trasmissione, l'omonimo Non è la Rai. Nel 1992 è tra le ragazze più in vista della trasmissione del giovedì sera estivo di Canale 5 Bulli e pupe, dove Sabrina avrà un ruolo di primo piano, sia come ballerina sia come cantante, dimostrando così tutto il suo talento

Nelle stagioni successive partecipò in televisione come corista in varie trasmissioni televisive: Numero Uno di Pippo Baudo, La corrida, I cervelloni, Gelato al limone, per poi entrare, sempre come corista, con la band di Demo Morselli, nelle trasmissioni di Maurizio Costanzo, Buona Domenica e Maurizio Costanzo Show nella stagione televisiva 1996/1997.

Nella stagione 1997/1998 è tra le coriste del preserale di Rai1 Colorado condotto da Alessandro Greco, e in seguito di Colorado - Due contro tutti condotto da Carlo Conti. Nello stesso periodo conduce il programma per bambini Sputa il rospo su alcune emittenti private.

Dall'autunno del 1998 al dicembre del 1999 è stata una delle coriste-lupacchiotte del preserale di Raiuno In bocca al lupo. Dopo l'improvvisa chiusura del gioco a quiz, viene chiamata insieme ad altri colleghi a far parte del cast di Domenica in, dove rimane in qualità di corista[1] fino al 2005, con una breve parentesi nello show di prima serata Sì Sì, è proprio lui, condotto da Luisa Corna nel 2002.

Nel 2007 ha posato per un calendario benefico con altre 12 ex ragazze di Non è la Rai. Lo stesso anno ha partecipato al reality show Uno due tre stalla, condotto da Barbara D'Urso, arrivando in finale.

Da qualche anno è proprietaria di un centro ricostruzione unghie.

Nella stagione televisiva 2009-2010 è tornata in televisione all'interno del programma Mezzogiorno in famiglia in qualità di corista.

Dall'8 al 29 Giugno 2018 ha partecipato su Rai 1 a Ora o mai più (programma televisivo) in qualità di corista.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scippano la cantante di Domenica In. Arrestati due algerini trentenni, in Corriere della Sera, 7 luglio 2001, p. 43. URL consultato il 30 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]